Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...
sbarre...
Cerca altrove...
Giorni senza cuore...
PASSERÀ...
Non era il tuo volto...
Scusa lo sfogo...
La risata del picchi...
Il pilota dei sogni...
le violette...
Pescherecci...
Appennino...
Terra...
Miriade di stelle...
AMORE PERDUTO...
Tanka 27...
Lungo una strada pol...
15 febbraio...
DISLESSIA...
Anche i virus hanno ...
COME I CAVOLI A MERE...
Amore unico...
La vita fuori...
Percezione...
Per sempre....
Il nostro amore è fi...
Barzellette in narra...
Bonsai...
RICAMI D'AMORE...
Pozza, anima e nudit...
Te lo dico in poesia...
CHISSÀ...
Il 14 febbraio si fe...
Il bacio del beccacc...
Veramente felice...
Tamburi...
Per te...
Di notte...
Ti conosco...
Provocatorio Dadaism...
IL CAMPO DI GRANO...
Solitario...
La giostra delle fia...
Momenti di vita...
La fine...
Angeli forse...
specchio...
Tempo di mietitura...
Confusione...
Renoir...
Il ballo delle cento...
Un cielo increspato...
Vita...
le persone si conosc...
Brume sparse...
La bellezza...
Sei tu amico mio...
Il mare...
Traccia...
Il cantastorie di fa...
C era in Te...
Confine...
HAIKU A...
D'un tratto (espansi...
Autunno...
Erto e Casso...
Ti chiedo gentilment...
MUOIONO I MARI...
Metafisica...
Pensiero di libertà...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



MAMMA

A mia Madre.
MAMMA.
T’ho sempre vista piangere
lacrime non tue,
svestirti dei tuoi dolori,
difendere gli occhi che ami,
fino all’ultima goccia
del tuo vissuto respiro.
T’ho vista ridere alla vita.
ma presa di colpo all’angolo
della tua muta tristezza,
per un angelo volato via
quando la sua bianca corsa,
era solo al primo giro.
E se scrivo questi versi,
è per vedere i tuoi occhi
guardare il mare,
il tuo sorriso
sfidare il sole,
mentre sulla sabbia,
una scritta improvvisa,
dal cielo venuta,
carezza: “Ciao mamma”.


Share |


Poesia scritta il 13/05/2019 - 21:45
Da Damiano Gasperini
Letta n.153 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Stupenda

laisa azzurra 15/05/2019 - 06:29

--------------------------------------

Sì, bella e commovente

Maria Isabel Mendez 14/05/2019 - 22:57

--------------------------------------

DAMIANO... W.W.W. LA MAMMA....

mirella narducci 14/05/2019 - 14:45

--------------------------------------

Damiano, che bella poesia...
mi ha dato i brividi...
e l'abbraccio è pieno di gioia!

Grazia Giuliani 14/05/2019 - 13:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?