Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Polvere...
Ma quale amore ?...
Tutto l'oro del mond...
La mia pietra prezio...
Scolpire il legno...
La mia bizzarra stan...
BREVI STORIE IN TRE ...
Ritorno...
L'anello di smeraldo...
Dalla finestra...
Poi tutto...finisce...
Niente da dire...
Haiku C...
A MIO FRATELLO...
Haiku a...
La péntima (Acqua di...
LETTERA DI RINGRAZIA...
Natura...
Ci sono visioni che ...
Oblivio...
magia notte...
Gran Peso, senza dar...
L'amore rincorso...
IL SORTILEGIO DEI QU...
Sogni nella pioggia...
La consapevolezza...
Con le preghiere...
Se franassi sulle mi...
ti scrivo perchè.......
Non più un dio...
La vita come un tang...
I SOGNI...
IL FARO...
Il papavero...
La DOMENICA...
Sfuggon giorni...
La memoria...
Maggio...
Alla complice...
Autoritratto...
Sfogliando i miei ri...
About poetry, by C.H...
Ode ai non vivi....
Haiku - Spinti dal.....
Pascoli in fiore...
A volte le parole si...
SBAGLIANDO S\'IMPARA...
a niki lauda...
Haiku 10...
ATTIMI DI LEGGERA BE...
Il Vecchio Bonaccion...
I colori dei sogni...
Sposa futura...
AMARSI...
Cap 5. Una pista sba...
Haiku d...
Lettera aperta...
Affeziònati di nasco...
La Corazzata Potëmki...
Una difficile primav...
Sempre l'uomo con la...
Bilanci...
Presso l'acqua...
Schegge...
TI RICORDI....?...
La voce del vento...
La stanza dei sogni...
AMICO IL SILEN...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tra cento anni…

Tra cento anni
lo prometto
scenderò dal mio cielo.
Volerò quaggiù senza bisogno di ali
né di un piccolo,
minuscolo paracadute
attaccato al mio petto.


Cercherò sempre lei
nel mare, nel profumo degli oceani liberati.
Inseguirò nella fragranza delle alghe e nei fondali,
il viso della mia donna mai scordato.


Trapasserò di prepotenza
il tempo con la sola forza dell’amore,
e poi saluterò il mondo felice,
senza odio né rancore.


Scorrazzerò sorridendo
sopra il cielo sconfinato
cha sa di rosso, di giallo e
di tutti i brillanti colori
mai visti nel creato.


Vagherò nelle foreste e griderò
al mondo il nome suo,
chiamerò a squarcia gola la mia perduta realtà.
La farò rivivere necessariamente,
perché questa è la mia sola ansietà!


Troverò la mia donna di certo ovunque,
dove voglio
perché sarà lì.. oppure là…
La rinverrò dove solo io conosco
il nascondiglio dell’immaginazione
di un tempo senza età!


E poi… stanco di felicità… mi acquieterò
soltanto quando la sua voce
per sempre si unirà alla mia.


Insieme correremo,
mano nella mano, nell’infinito,
riprendendoci
ciò che è stato già il nostro tempo
oramai vissuto.


Dopo che avrò racchiuso tutto l'amore
in un rinnovato, semplice “Si”,
finiremo il viaggio smisurato,
popolato di fantasie,
favole incantate.


Risaliremo le scale
della nostra mai perduta felicità.
Uniti vagheremmo dove nessuno
disturberà il nostro canto,
quello che mai più finirà.


Lo renderemo libero
nell’aria, nel vento e nell’eternità,
solamente col tocco del nostro ardore e dell’irrealtà,
quello che dura tanto, tantissimo…
cosi tanto…
sino a quando il nostro cuore
per sempre e necessariamente,
in uno solo, si completerà.



Share |


Poesia scritta il 15/05/2019 - 16:20
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.62 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bella

Francesco Cau 16/05/2019 - 09:55

--------------------------------------

bellissima poesia ricca di emozioni. MI è piaciuta molto*****.

Alberto Berrone 16/05/2019 - 00:45

--------------------------------------

Ma sei sicuro che una donna aspetti 100 anni? E poi sprecarne così tanti per una sola...

Ernesto D'Onise 15/05/2019 - 18:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?