Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Doppio sogno...
Haiku XIV...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...
Passiamo tempo a pe...
Tanka 28...
Ritornando dall'agil...
IL MISTERO DELLA VIT...
Orme...
Come battiti d'ali...
La vera storia di Ce...
IO TI VEDO...
Carnevale...
Persona Amata che no...
persecuzione...
Attacchi di panico...
Un domani...
Quegl’occhi...
Basterà una rondine...
Quando ti vestivi co...
TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...
sbarre...
Cerca altrove...
Giorni senza cuore...
PASSERÀ...
Non era il tuo volto...
Scusa lo sfogo...
La risata del picchi...
Il pilota dei sogni...
le violette...
Appennino...
Terra...
Miriade di stelle...
AMORE PERDUTO...
Tanka 27...
Lungo una strada pol...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un altro ultimo saluto

Cade la neve
mentre l'ultimo letto,
trionfante della tua vita risoluta,
esulta tra le lacrime commosse di chi ti ama.


Il silenzio regna
e tra mille definizioni
di un cruciverba fin troppo semplice per te,
forse ridi di me
e mi sorridi.


Un aereo passa nel cielo.
È il saluto degli angeli.
Io ci credo.


Tremanti mani girano infinite nella pentola
la tua antica ricetta
che odora di semplicità.
Ed io mi inebrio ancora oggi di quelle
gocce di passato che resistono
al tempo a cui ti sei inchinata.


Nel mio olfatto i tuoi segreti ingredienti.
Nelle mie piaghe le tue cadenti rughe in cui
oso ancora riposare.
Nella mente i tuoi vivaci sguardi.
E la tua rassicurante cultura.


Radice di ciò che sono.


Mf



Share |


Poesia scritta il 05/10/2019 - 10:05
Da Michele Facchini
Letta n.167 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


un angelo
eh si, ci credo anch'io
e resta, resta in tutto ciò che sei
bellissima, Michele

laisa azzurra 05/10/2019 - 19:47

--------------------------------------

Versi raffinati ed efficaci per una bellissima poesia che evoca e suscita commozione!

Anna Maria Foglia 05/10/2019 - 15:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?