Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Esperienza di vita e...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Io viandante

Mi sedetti, stanco dei tanti passi,
trovandomi compagno di subitanea Pace
che, amica, accanto al cuore mio sedette.


Nell’ora tarda che licenzia l’ombre
essere in due sapendo d’esser uno
non era cosa ch’avessi mai provato.


Chiudemmo gli occhi per guardarci meglio,
vedemmo me e ci abbracciammo forte.


Si stese l’infinito coprendoci di sé.
*****
Opera pittorica: Il viandante - Pietro Annigoni



Share |


Poesia scritta il 05/11/2019 - 16:51
Da Leo Pardiss
Letta n.201 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella, emozioni molto forti.

Antonio Girardi 06/11/2019 - 12:35

--------------------------------------

Indefinibile... Scusa

Grazia Giuliani 05/11/2019 - 23:29

--------------------------------------

Una sensazione di pace, una pace fatta con se stessi come ristoro di un viandante stanco... Un attimo I definibile... Davvero bella

Grazia Giuliani 05/11/2019 - 23:28

--------------------------------------

La malinconica osservazione del nulla dipinto come sentimento di pace, lascia al cuore una delicata serenità che fa ritrovare se stessi in quell'abbraccio ricco di sensazioni.
Molto sentita.

ALFONSO BORDONARO 05/11/2019 - 19:36

--------------------------------------

Definire le emozioni non è cosa facile, e credo che il più delle volte sia davvero arduo capirne il senso. E bello leggere "essere in due sapendo d'esser uno non era cosa ch'avessi mai provato"; ed è per me la rivelazione del senso profondo di un momento... che rende l'uomo completo, ricco, e unito alla sua emozione.

Francesco Gentile 05/11/2019 - 17:49

--------------------------------------

Leggo, in questi poetici versi ,tenerezza,pace raggiunta e concetti metafisici.Lirica altamente ispirata e che ispira

Anna Maria Foglia 05/11/2019 - 17:35

--------------------------------------

poesia molto bella.
La pace miglior compagno della solitudine.

Salvatore Rastelli 05/11/2019 - 17:18

--------------------------------------

Io che son finito come farò ora a parlare con te che sei coperto d'infinito?

Ernesto D'Onise 05/11/2019 - 17:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?