Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L' ETERNITA...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...
FIORE RECISO...
UNA PERSONA STA CORR...
nulla é cambiato...
Alberi in fuga...
Riflessi di luna...
Il risveglio…di Mila...
BATTITO DI CIGLIA...
Gelsomino...
La biga marina...
È la voce del silenz...
L'Eden il mio giardi...
Il pontile...
Canto di un nuovo in...
In fondo si respira ...
Dalla dura quercia...
C\\\'erunu tempi....
Inshan Samash...
L' AMORE NEGLI OCC...
un esame lungo una v...
Un pensiero...
Il mio amico Giulian...
IL TESORO DISPERSO C...
L’Asceta...
Maria Goretti...
Il Sole Dopo L\'Oscu...
Stringimi più forte...
Trasposizione...
L’ARMONIA DELL’ESSER...
IERI, OGGI, SEMPRE...
Incisa nell'anima...
E...state...
Cammino...
SCREPOLATURE...
Non c'è niente di pi...
NATI LIBERI...
I tuoi battiti...
FINO A SERA...
Dedicata al Maestro ...
Fonti di vita...
Musica...
Celeste...
Angelo...
IN PUNTO DI MORTE...
Milano...
Covid-19 seconda fas...
Il Rasoio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Insolito Novembre

Novembre per quanto triste tu
agli occhi miei appari
risvegli quel tiepido calore
nell'onirico dei sogni miei.


Cupa l'alba
celata luna
in questa oscurità mattutina.


Il sussurro del vento
apre uno spiraglio fra gli alberi
che lascia il passaggio al sole.
Sbiadiscono quei autunnali colori
delle patite chiome degli alberi.


A voi pittori poeti
con il levarsi del sole
affido quell' albore mattutino
di questo cosi insolito Novembre.


È un autunno
che attraversa un epoca bizzarra
nei nostri tempi.



Share |


Poesia scritta il 06/11/2019 - 09:03
Da Salvatore Rastelli
Letta n.207 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Insolito novembre forse .. "per l'epoca bizzarra dei nostri tempi" eppure splendido autunno nei versi e nella tua speciale poetica. Notevole, per me

Francesco Gentile 08/11/2019 - 16:54

--------------------------------------

Tu ci racconti le tue sensazioni con una naturalezza sorprendente. Sempre bravo

Maria Isabel Mendez 08/11/2019 - 00:26

--------------------------------------

... E vedo davvero questi "spiragli fra gli alberi"...
Rendi Novembre più leggero e poetico di quel che normalmente appare.
Hai dato la tua idea di un Novembre che così descritto è anche gentile da leggersi ed immaginare!

Alessia Torres 07/11/2019 - 22:32

--------------------------------------

Immagine coerente con la realtà di questo momento dipinta nel modo pregevole che solo tu sai fare. Complimenti

Ernesto D'Onise 07/11/2019 - 18:43

--------------------------------------

Tu lo sei poeta pittore, basta leggerti!
Molto bello questo tuo dipinto

Grazia Giuliani 06/11/2019 - 13:39

--------------------------------------

Poesia nella poesia. Molto bella, complimenti.

Antonio Girardi 06/11/2019 - 12:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?