Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
SCRIVERE È...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
Il suono dei mostri...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...
Haiku G...
Quel sinistro frusci...
Il viandante...
Un abbraccio è un po...
Siamo piccole matite...
sfuggente...
Gli chiesi: denudami...
Paraventi ai venti e...
SPARSI FRAMMENTI...
Geranio nero dedicat...
Sei...
Bianco e nero...
Felino...
Presepe in movimento...
Canzone d'amore....
L'alberello...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Thipheret

E' passato molto tempo
nei granai colmi di spighe
dove mani furtive
hanno strappato chicchi d'oro.


Quel tempo, non tornerà più indietro,
ma ruota in quel cerchio
dove ci siamo inginocchiati
l'uno nel cuore dell'altro.


Bevuta la linfa,
sangue di un albero dalle profonde radici
che da Malkuth a Kether
dirama infinite vie;


verso di te, la mia anima cammina.


E forse danzammo con piedi di rubino
su stelle sempre in movimento.
Rinascemmo dall'alba al tramonto
e sorpresi,
si dissolse l'infinito
in un lampo.


Per rincontrarci ancora una volta
palmo a palmo,
e non poter fare a meno
di amarci ed ancora
amarci.



Share |


Poesia scritta il 14/11/2019 - 00:43
Da Gianny Mirra
Letta n.107 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Il tempo dell'amore che nasce nella culla materiale della condizione umana e si evolve nella dimensione quasi cosmica .. che il poeta sente e decanta nei versi

Francesco Gentile 16/11/2019 - 20:44

--------------------------------------

Sei molto bravo a cantare l'amore tra corpo e spiritualità...
Bellissima Gianny!

Grazia Giuliani 15/11/2019 - 20:25

--------------------------------------

Grazie a Tutti Voi, carissimi Poeti e Poetesse, Santa Scardino, Antonio Girardi, Mirella Narducci. Vi auguro una buona serata

Gianny Mirra 14/11/2019 - 23:16

--------------------------------------

GIANNY...Suggestivo il paesaggio dove i versi adornano e si completano: Granai con spighe d'oro, linfe di alberi orientali, tramonti rossi infuocati che sanno di misticismo islamico dove l'amore si consacra. Molto bella complimenti

mirella narducci 14/11/2019 - 20:16

--------------------------------------

C'è il passato dal quale abbiamo attinto la linfa per non disperdere l'amore vero succo per un futuro mai scevro di speranze.Sempre positive e interessanti le tue poesie condite di immagini senza retorica ma oggettive.

Antonio Girardi 14/11/2019 - 13:06

--------------------------------------

Mi è piaciuta talmente tanto che l'ho riletta più di una volta. "Inginocchiarsi nel cuore dell'altro".....che meraviglia! Complimenti.

santa scardino 14/11/2019 - 12:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?