Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La ragnatela

La ragazza vestita di velo
addolciva le corde del cuore
con l’incanto delle parole
sottili diffuse dal vento
negli occhi che anelano amore.
Scorrazzava su web col flusso
di parole mielate, lambiva
torrenti assopiti dal gelo
colorando di luci il deserto
con le stelle dell’illusione,
ma fili celati dall’ombra
all’alba del giorno
scoprirono raggi di sole
come una ragnatela alle pareti
d’insetti imprigionati da parole.


Share |


Poesia scritta il 30/11/2019 - 18:12
Da mare blu
Letta n.99 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Fare sempre attenzione, mai farsi ingannare. Piaciuta molto

MARIA ANGELA CAROSIA 01/12/2019 - 18:42

--------------------------------------

una ragnatela di pensieri
che vibrano oltre il virtuale, fino a sfiorare le corde di un cuore
bellissima

laisa azzurra 01/12/2019 - 17:29

--------------------------------------

Abile tessitrice, meno abile chi abbocca, ma tutti siamo vulnerabili soprattutto quando vogliamo credere...
Mi è piaciuta e fa pensare...

Grazia Giuliani 01/12/2019 - 15:55

--------------------------------------

Immagini di questo tempo, e di ragnatele etere e sofisticate... ad uso e consumo. Fa riflettere

Francesco Gentile 01/12/2019 - 10:29

--------------------------------------

Molto bella. Mi piacciono le tue poesie.

Antonio Girardi 01/12/2019 - 10:10

--------------------------------------

Nella tela dei miei pensieri rifletterò stasera... rileggerò di nuovo questa tua, e penserò

Mirko (MastroPoeta) 30/11/2019 - 22:23

--------------------------------------

Con il web moderno si svolgono antichi intrappolamenti :suadente poesia come suadente è la protagonista!Bella la stoccata “insetti “alle stupide e brutte vittime.

Anna Maria Foglia 30/11/2019 - 21:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?