Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lungo le rive della ...
Haiku 01...
Il primo compleanno...
triste pietà...
Persa...
VENTI di PASSIONE (P...
Tornerò...
La menzogna anche se...
La fame è lo schizzo...
Sei ancora qui? (Seg...
Dall’Alfa all’Omega...
Insonnia...
Ardere...
Storie remote....
Il mio male il mio b...
Attori...
Maledetto Vento...
IL VIVERE DI OGGI...
DENTRO LA NEBBIA...
QUESTA NUOVA E...
ESTATE...
Verano...
Furetti e fiordalisi...
Mare e ricordi...
Entra dalla finestra...
Un ultimo compleanno...
IL CORAGGIO CHE SCAC...
L'inferno non si può...
Fantasmi dal passato...
Ovunque tu sia...
Riflusso...
Tanka 6...
Ah la calma!...
Aspettami...
Ricordi di un tempo...
LAGO D'ORTA...
ASTRO DEL CIELO...
Sirena...
Cola Pesce...
Oggi scrivo in rima ...
I giorni del sole...
A GIACOMO C....
Non si nasconde la l...
HAIKU B...
Sono invecchiata nel...
La Luce Blu...
I LARICI...
Yakamoz...
concedimi...
L'ombelico del quiet...
L’Eco di Avalon...
Nei miei sogni bambo...
DUE GEMELLI ALLO SBA...
Il cono...
Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Opinioni e punti di ...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
In viaggio...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...
Querelle all'italian...
E guardati con accet...
Per Te...
A DIANA...
Come un albero spogl...
L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



SCRITTURA SILENZIOSA

Giunge quell’imbrunir malvagio
che ti porta verso sera.
Ti accorgi all'improvviso di rammentar
Il tuo passato fatto di ombre
che avanzano sempre più impetuose
Ma la mente fugge, vorrebbe correr via
Incalzano i ricordi,
appaiono sempre più chiari,
luoghi, persone, amori sbiaditi,
spente le emozioni, ormai dimenticate.
Quando la notte ormai sprofonda
Nel tacito buio del cuore,
scorre la penna a celebrar quel rito
della solita scrittura
che forse leggerai tu soltanto,
un’altra notte ancora.


Share |


Poesia scritta il 02/12/2019 - 08:08
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.201 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


ALFONSO....La notte si dice porta consiglio, ma porta anche l'ispirazione delle poesie più belle che emozionano come questa tua. Bravo poeta non smettere mai di scrivere perche ogni tua parola ci fa sognare. Ciao buona serata.

mirella narducci 03/12/2019 - 18:32

--------------------------------------

...che forse leggerai solo tu....no Alfonso le tue belle poesie le devono leggere tutti.

Antonio Girardi 02/12/2019 - 14:21

--------------------------------------

Bellissima

Francesco Cau 02/12/2019 - 13:53

--------------------------------------

Una scrittura silenziosa che lancia un grido poetico di valore.

Ernesto D'Onise 02/12/2019 - 10:51

--------------------------------------

Una notte a scrivere per sublimare gli amori sbiaditi e le spente emozioni!
Ma la tua poesia emoziona!

Anna Maria Foglia 02/12/2019 - 10:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?