Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU Z...
Favola sotto il ciel...
Un giorno come tanti...
la spalla...
Vinca il migliore?...
Storia di una badant...
Il suono dei mostri...
Sorriso di stelle...
Sentirti...
Stagno...
Il pettirosso...
Chi salva...
Da Epigrammi Notturn...
Come hai potuto (ded...
Haiku n° 12...
Lo spettacolo più be...
Minimalismo siamese....
SEMBRA IERI...
Piccole Ali...
Che possa toccare un...
FINE DI UN AMO...
Non umana...
Portami via...
Notevole...
Dedicata a Grazia Gi...
I miei labirinti...
Metamorfosi...
La ragazza delle mil...
E' quando aspetti un...
Farfalla....
ANCORA ACCANTO A ME...
Sonno...
Storia di una badant...
La collezionista...
Si dice...
Stanca serata...
Nuvole e Gabbiani...
Andiamo avanti così...
Igor Michail...
Dell’inviolabilità d...
Canto del dove i sen...
Dammi...
In tempo di guerra...
Trilussa...
INCANTAMENTI...
IL BACIO...
Scorrono i giorni...
L'ARIA DEL MATTINO...
Haiku 66...
Cresco...
Il Dubbio...
Questa notte...
Nonostante tutto...
Sono figlio di una p...
Nuovo infinito...
AI MIEI FIGLI... ...
Terra di nessuno...
Ancora oggi siamo....
La Magia d'un tempo...
Diamanti...
L'OMBRA DEL PASSATO...
Il messaggio di Pasq...
la lunga strada per ...
A piedi nudi...
Storia di una badant...
A MIO PADRE...
Dedica...
Il bambino prodigio...
Siamo diversi per l...
Via del Sito...
L’identità...
L'inferno è sulla te...
I giovani e la crisi...
MILLE FORME...
HAIKU V...
Di quel sentire come...
Destino DiVino...
Il riflesso...
IL MONDO MUORE...
Se volessi dar credi...
Strofinaccio...
La quercia caduta d...
TORTA SOFFICE PALPIT...
Certi giorni d'inver...
Smile...
Fragranza di te...
Hai trovato una vecc...
Seta e profumi...
come......
Libertà...
Vivaddio...
Il vecchio porto...
Si fa giorno...
Tanka 24...
Semplici....
Estraniamento...
Stelle...
DAMMI IL TEMPO MADRE...
SOGNANDO L' AMORE...
IL NATALE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Eco

Mia madre è pura:


puro è il suo sguardo di bambina
tra le rughe e la testa china
pure sono le sue labbra anch'esse
strappate al paradiso e poi perse


innocenti le sue ossa intente
a deificare il lavoro, la mente
che pur sa ma non intende,
pura, madre al tavolo da cucito


madre in ogni cosa, madre di tutti,
pura, non sa il Cocito
dove annegano gli dèi di questi giorni
brutti.


All'angolo della via
nel centro di Milano
tra un semaforo e un lampione
c'è una chiesa a far da sfondo
dinnanzi, infreddoliti e barocchi,
sostano impermeabili, ombrelli
e cappotti:
sono la Divinità;
vuoto al loro interno,
vacuità sotto di essi
avvolgono il freddo.
Ne conosco un paio
qualcuno saluta
altri vanno via corrotti dal tempo,
avvizziti come vecchi giornali sordidi
svolazzano per la via affamati
di nuovo inchiostro da gettare sulle spalle avare del verbo avere,
più bestia che uomini e io,
resto solo, là mentre suona la campana s'affaccia un timido tramonto spento,
ora mi percuote un senso d'abbandono così come la mia mano,
pura, innocente,
si lamenta, picchia,
percuote il portone chiuso della chiesa e il rumore
disperso dallo scampanare
non è che un'eco vuota tra le navate,
ora rido d'un senso amaro
è polvere nera di cacao sul ghigno fanciullesco figlio d'una pura.


Non è destino ereditare purezza.


Mia madre è pura:


non m'ha mai insegnato a gridare
né m'insegnò mai a soffocare
dicendo, sola e pura,
ti amo, mia creatura.



Share |


Poesia scritta il 09/12/2019 - 12:23
Da Filippo Di Lella
Letta n.93 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ringrazio molto tutti voi per i vostri interventi e le vostre impressioni e ringrazio tutti coloro che hanno speso o spenderanno del tempo per questo mio scritto.
Un caro saluto e a presto

Filippo Di Lella 09/12/2019 - 23:23

--------------------------------------

Un'Eco interiore in uno scenario altrettanto interiore ma applicato come sfondo al teatro cittadino di una Milano nebbiosamente pietrificata in se stessa.
...a scaldarla c'è l'immagine materna che salva un po' dalla solitudine sociale.
Vero, ereditare purezza non è destino!

Leo Pardiss 09/12/2019 - 22:01

--------------------------------------

sentimentalmente magistrale, e veramente autentica, un saluto

Luca Di Paolo 09/12/2019 - 21:38

--------------------------------------

bellissima

Francesco Cau 09/12/2019 - 16:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?