Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ode Nonsense...
AMORE LEOPARDIANO...
Utopica speranza...
Doppio sogno...
Haiku XIV...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...
Passiamo tempo a pe...
Tanka 28...
Ritornando dall'agil...
IL MISTERO DELLA VIT...
Orme...
Come battiti d'ali...
La vera storia di Ce...
IO TI VEDO...
Carnevale...
Persona Amata che no...
persecuzione...
Attacchi di panico...
Un domani...
Quegl’occhi...
Basterà una rondine...
Quando ti vestivi co...
TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...
sbarre...
Cerca altrove...
Giorni senza cuore...
PASSERÀ...
Non era il tuo volto...
Scusa lo sfogo...
La risata del picchi...
Il pilota dei sogni...
le violette...
Appennino...
Terra...
Miriade di stelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L' urlo del mare

Quant'è distante il mare
se odo la sua voce:
mi sfiora l' anima,
lo sento triste e furioso.
Mi giunge la sua ira
e le sue onde impetuose
che fredde bagnano
le mie calde membra.
Odo il suo triste canto,
milioni di conchiglie
all'unisono nel pianto.
Fredda la sera
come il canto tuo
e come il cuore mio
infranto.
Neanche la luna stasera
ha voglia di essere tua:nascosta
tra le nuvole ascolta. Oh dolce,
burrascoso mare,vorrei sciogliere i
miei capelli
e come sirena portarmi
al largo tra la pace tua
quella che su questa terra fugge.


Share |


Poesia scritta il 09/02/2020 - 17:35
Da Graziella Silvestri
Letta n.119 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Il mare coinvolge le anime sensibili. Brava, poesia molto bella!

Maria Luisa Bandiera 11/02/2020 - 19:48

--------------------------------------

GRAZIELLA....Bellissima ode. Il mare s'infuria quanto noi...che cerchiamo nei suoi flutti la pace.

mirella narducci 11/02/2020 - 19:15

--------------------------------------

Testo di sconfinata tenerezza, una dedica alla Grande Madre Azzurra, che incanta e commuove per le intense atmosfere rarefatte che il tuo testo trasmette. Bravissima

Alpan . 11/02/2020 - 18:16

--------------------------------------

Un mare che si fa essenza del tuo animo e dei moti impetuosi del tuo bel cuore. Molto bella la Tua Lirica e Tu, sempre bravissima

Gianny Mirra 11/02/2020 - 01:36

--------------------------------------

Una bellissima preghiera al mare, la cui brezza sfiora il tuo vivere. Dieci e lode.

santa scardino 10/02/2020 - 21:25

--------------------------------------

Il furioso mare si abbina al cuore infranto nei bellissimi versi di questa poesia!

Anna Maria Foglia 09/02/2020 - 21:18

--------------------------------------

Ho respirato il mare, l'ho sentito...
I versi finali sono fantastici

Mirko D. Mastro(Poeta) 09/02/2020 - 19:44

--------------------------------------

Magnifica

Francesco Cau 09/02/2020 - 19:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?