Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
L'emozione è la lacr...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...
FIORE RECISO...
UNA PERSONA STA CORR...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Verranno gli anni poi e con contentezza ve li mostrerò

Avete visto c’è quella parte del mondo
che cerca di alzare la testa.
Regalare effimera spensieratezza e insolita gioia
la quale poi si disperde per le strade.
Ciò nonostante è tutto inutile.
Questo mondo va a rotoli.
Sorseggia un cocktail avvelenato!
E danza pure in un party di corruzione e guadagni disonesti!
Dio guardandoci dal suo trono dice all’umanità:
Tutto durerà poco,
tutto sarà finito
i miei eserciti libereranno i quattro venti della distruzione.
Devo solo schioccare le dita!
Credi che ti potrai nascondere?
Puoi fermare il mio braccio?
Ne sei proprio sicuro?
Vuoi prendere le ultime briciole da questo mondo?
Ragiona, per che cosa ti affanni?
A cosa ti serve l’ambizione e l’avidità?
Che cosa rincorri?
Ma dove vai?
Andrai sulla Luna a danneggiare anche quella?
Cosa volete conquistare?
Hai spogliato l’albero ed ora vuoi pure l’ultimo frutto lì in alto?
Fra poco getterai via il tuo oro, il tuo argento.


I tempi sono maturi già.
Il mio governo celeste porterò,
sì lo porterò,
anche se mi avete fatto capire voi regnanti e falsa religione che non lo gradite!
La natura da ere interminabili continua a gemere.
L’umano è solamente un pallido moribondo.
La paura fa da padrona.
L’amore si è raffreddato.
La comunicazione si è spezzata.
La fiducia è un clochard.
La tristezza è il vostro pane quotidiano.
Voi esseri umani avete fatto troppi danni!
Da 6 mila anni!
Non posso più aspettare.
Tuttavia al risveglio di una nuova era il buio si disperderà.
Figli miei che attualmente siete rinchiusi,
ricordatevi,
si rincomincerà dalla fine!
Vi amo perché voi portate il mio nome.
Vi sto radunando,
vi sto proteggendo,
vi sto istruendo.
Siete pochi, ma vi meritate un nuovo inizio!
Il Nuovo Mondo.
Dove verranno gli anni poi e con contentezza ve li mostrerò.


N.B.: Questa poesia l'ho scritta traendo ispirazione dall'ultimo libro della Bibbia: l'Apocalisse.



Share |


Poesia scritta il 01/04/2020 - 00:41
Da Maddalena Clori
Letta n.54 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?