Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
L'orsetto (Alzheimer...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
Sensazioni notturne...
L'emozione è la lacr...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Rosa ribelle...
Ciliege rosse...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...
Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il Tu poetico

Le antecedenze, vedi?
Un Tu poetico è la vita mia.


Gli ho confidato i sogni e le speranze
condiviso con lui momenti felici
qualche lacrima ha deterso
nel silenzio assordante delle stanze
alle prime o ultime luci di un tramonto
passeggiato con me a tempo perso.


Mi è più intimo degli amori
più fedele del cane
più indipendente del gatto
più caro del frutteto o del vento
più curato del roseto dell'orto
perennemente insoddisfatto
come agli artisti si conviene
così all'innamorato e al dotto,


Tu -mio poetico Tu- che sei porto
memoria nostalgia
solitudine compagnia
calma irrequietudine
passato presente futuro.
Tu che sei di mia madre più indulgente
e di mio padre più severo.
Tu che sei squarcio della vita mia
ma non t'arrendi e non l'assedi.
Tu che sei tutto e non sei niente
ma in qualcosa sempre credi...


Tu, che sei poesia.




(L'immagine allegata è dell'autrice, "Natura morta con gattino", olio su cartone telato),



Share |


Poesia scritta il 01/04/2020 - 19:04
Da Carla Vercelli
Letta n.101 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bel testo.
Proverò a dargli del Tu, chissà che funzioni!
Un saluto

Loris Marcato 02/04/2020 - 09:39

--------------------------------------

Voglio completare il mio pensiero.
Molti invece non sanno nemmeno di avere questa predisposizione e quindi non la esprimono.
C’è anche da dire che poi la vena poetica, se non è raffinata da letture, studi e allenamenti,a volte non basta a produrre belle poesie.
Un caro saluto

Anna Maria Foglia 02/04/2020 - 09:36

--------------------------------------

A tu per tu con il proprio io poetico che, per chi scrive poesie , è una parte intima e molto importante del se’.E viene da qualcosa di innato che molti poi riescono a esprimere in belle poesie come fai tu!

Anna Maria Foglia 02/04/2020 - 09:30

--------------------------------------

Bella ispirazione quella del Tu poetico, che nella nostra vita può essere considerato nulla ma anche tutto...piaciuta.

Giacomo C. Collins 02/04/2020 - 08:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?