Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Prigioniero delle fate

Le istruzioni sono: temi di questo momento di particolare difficoltà… Condivisione e Amicizia.
Temi proposti dalla redazione confidando che questo periodo buio della nostra storia abbia presto a finire e di poter affrontare la vita con uno stato d’animo rafforzato. Tenterò di nuovo quella composizione poetica propria dell’antica poesia francese e provenzale, consistente in una dissertazione dialogata sopra un tema di cui sono state proposte due soluzioni contraddittorie: il proponente lascia al rivale la scelta della difesa di una delle due soluzioni, impegnandosi a sostenere le ragioni in difesa dell’altra. 14 versi distribuiti in 2 quartine e 2 terzine, con rime disposte secondo precisi schemi: prima parte costituita da 8 endecasillabi (accento sulla decima sillaba) rimati alternativamente ABABABAB e di una seconda parte costituita da 6 endecasillabi rimati CDECDE detta congedo/commiato, in cui il poeta si rivolge direttamente al lettore o al componimento stesso.


(…Lèggere tra le righe)


Ti sei chiesto perché non i bambini?
I vostri occhi son pieni di cose
che non volete vedere, confini
che loro non hanno… fate curiose.
Lasciate loro essere cuscini
per i sogni, un dì donne noiose
e ordinari uomini inclini
a volare; non sol elfi e prose.


Ridi di nuovo per la prima volta
poeta, e ogni volta i ricci
della tua matita diverranno
migliaia di parole e, ascolta…
frammenti si sparpaglian come cocci.
Ancora altre fate nasceranno.



Mirko D. Mastro



Share |


Poesia scritta il 08/04/2020 - 07:20
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.129 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


MIRKO...Letta e riletta questa tua che non vuole avere un banale significato. Il primo commento ne esprime l'essenza, prima di essere donne e uomini noiosi siamo stati fanciulli e vedevamo oltre i confini passeggiando con le fate ora saranno le tue matite a farci ritrovare quelle fate che ci hanno lasciato. Bella

mirella narducci 09/04/2020 - 19:33

--------------------------------------

Mi ero persa questa tua poesia, anch'io l'ho letta più volte per apprezzare bene questa composizione. Più che apprezzata!

Maria Luisa Bandiera 09/04/2020 - 19:06

--------------------------------------

Che perfezione una poesia scritta in maniera abile, davvero perfetta. Complimenti di cuore

MARIA ANGELA CAROSIA 09/04/2020 - 17:44

--------------------------------------

L'ho letta e riletta per apprezzare la perfezione della forma e per portarmi via la bellezza della tua ispirazione...
Grazie...complimenti Mirko

Grazia Giuliani 08/04/2020 - 19:17

--------------------------------------

Molto bella! Complimenti!

Maria Carla Pellegrini 08/04/2020 - 17:50

--------------------------------------

Bella poesia, molto in tema con il momento attuale, e scritta con la solita abilità. Qui oltre al contenuto appaiono evidenti le doti espresse dal poeta nella scelta magistrale delle rime, mai banali...piaciuta molto.

Giacomo C. Collins 08/04/2020 - 13:03

--------------------------------------

Combattiamo per non essere mai donne noiose e uomini ordinari!L’ispirazione tornerà e nuovi sogni ci guideranno nel cammino della vita che ,aggiungo io, non è mai facile.
L’ispirazione,Mirko,a te non è mai mancata, come è eccellente in questa poesia. *****

Anna Maria Foglia 08/04/2020 - 09:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?