Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...
FIORE RECISO...
UNA PERSONA STA CORR...
nulla é cambiato...
Alberi in fuga...
Riflessi di luna...
Il risveglio…di Mila...
BATTITO DI CIGLIA...
Gelsomino...
La biga marina...
È la voce del silenz...
L'Eden il mio giardi...
Il pontile...
Canto di un nuovo in...
In fondo si respira ...
Dalla dura quercia...
C\\\'erunu tempi....
Inshan Samash...
L' AMORE NEGLI OCC...
un esame lungo una v...
Un pensiero...
Il mio amico Giulian...
IL TESORO DISPERSO C...
L’Asceta...
Maria Goretti...
Il Sole Dopo L\'Oscu...
Stringimi più forte...
Trasposizione...
L’ARMONIA DELL’ESSER...
IERI, OGGI, SEMPRE...
Incisa nell'anima...
E...state...
Cammino...
SCREPOLATURE...
Non c'è niente di pi...
NATI LIBERI...
I tuoi battiti...
FINO A SERA...
Dedicata al Maestro ...
Fonti di vita...
Musica...
Celeste...
Angelo...
IN PUNTO DI MORTE...
Milano...
Covid-19 seconda fas...
Il Rasoio...
NELLE TUE MANI...
Una brutta persona...
ESTATE 2020...
La par condicio è qu...
Di carta velina...
Dolcissima e bella (...
Finalmente si RIPART...
Tàcciono...
LA BICICLETTA DEI VI...
La mia poesia...
innesto...
La fine di un viaggi...
In disparte...
Caciotte e carapaci...
Marinaio...
Io plurale...
Fuga dalla mente...
Tanka 35...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Trasposizione

Ma che ne sai del fuoco
che brucia,
che lentamente consuma
e arde nella magia del vento?
Ti trasporta lontano
in un mondo sconosciuto
dove perdersi nel mistero
che affascina
l'anima e la mente.
Mentre si spiegano
come ali voluttuose
pensieri e sensazioni
per volare in alto,
dove il blu cobalto
carezza ampie distese di cielo
in uno spazio senza tempo.
Si perde il senso,
per ritrovarsi in alto
nell'aria leggera.
Il fuoco lentamente si spegne
e resta sopito tra ceneri calde,
che ancora respirano
vento, incanto e mistero.
E i sensi?
Lentamente di sopianto
nella quiete
languidamente si adagiano.


Margherita P.@



Share |


Poesia scritta il 19/05/2020 - 14:48
Da Margherita Pisano
Letta n.138 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Un viaggio pieno di passione nei propri sensi. dove il -terzo- è incomodo!
Stupenda!

Valeria Germani 21/05/2020 - 09:40

--------------------------------------

Versi che coronano nell'insieme una poesia
stupenda. Ancora complimenti Margherita..

Salvatore Rastelli 20/05/2020 - 08:43

--------------------------------------

è proprio li, quando il fuoco si spegne pur continuando a scaldare, che nasce la straordinarietà dell'emozione
...l'amore, quello vero, quello che resta e respira
bellissima

laisa azzurra 19/05/2020 - 20:11

--------------------------------------

Veramente bella, una delle tue migliori. Anch'io ho provato, leggendo questi versi, una sensazione di trasporto, e mi sono sentito in alto, nell'aria leggera. La chiusa poi è sublime...bravissima. ciaociao.

Giacomo C. Collins 19/05/2020 - 19:38

--------------------------------------

Un lavoro di fantasia fatto ad arte per rappresentare questo bisogno di trasporre se stesi verso un mondo sublime onde spegnere il fuoco che brucia e ritrovare quiete e serenità. Molto, molto bella!!

Francesco Scolaro 19/05/2020 - 19:15

--------------------------------------

E' una poesia che trasmette sensazioni ed emozioni delicate;i versi scorrono con un rito musicale! Molto bella

barbara tascone 19/05/2020 - 18:00

--------------------------------------

Guardare il fuoco che arde è estremamente rilassante, tanto più in questo caso dove le volute della fiamma portano l’animo in alto nel cielo! La chiusa riporta i sensi nel calore della brace. Bravissima Margherita!

Anna Maria Foglia 19/05/2020 - 17:41

--------------------------------------

Una lirica che cattura nel suo scorrere, versi che abbracciano il cuore e la mente. Ho trovato questo testo incredibilmente emozionante.

Maria Luisa Bandiera 19/05/2020 - 17:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?