Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto dell' Amore ch...
Se vuoi rovinare qua...
Di là dal vetro...
leggero il vento...
Giorni...
Gli alberi sono l'ul...
VIAGGIARE DI NOTTE...
INETTITUDINE DI PADR...
IL DESERTO DELL'...
GUARDANDO UN RAGNO...
Il castello...
La Pozione...
La maschera è caduta...
A Mia Madre...
O mio caro nuovo fut...
Sciogli la mia neve...
E' tutto un equilibr...
I nostri passi...
Casa poesia...
Baluginìo...
Soltanto ora mi vedi...
All'angolo della via...
La luce dei pensieri...
Piccolo dolore...
IN BOTTEGA...
Non ci sono solo il ...
SOGNO PER VIVERE...
Se n’è andata con il...
L\'eco delle parole...
Un vecchio libro di ...
IL FLAUTO DI PAN...
INQUIETUDINI...
Affido alla luna...
La giostra...
Il mormorio del mare...
Essere intelligenti ...
La mutazione dei col...
La forza del Mare...
Ma... Poi...
Viaggio nel futuro...
La mia Laika...
Feste in maschera e ...
É lo stesso...
Mirko D. Mastro- Gua...
CON TUTTE LE ATTENZI...
PRIMO...
Composizione n.374...
PASSATO BRUCIATO...
Non c'è pace...
Un figlio...
IL CASSETTO...
Senza pace...
Ad maiora...
Stampe antiche...
L'amore vero...
LA CORSA DELLA ...
Nebbia...
Con altre mani ti ac...
Se timoniere della n...
Ti amo...
La famiglia è la rad...
IL BACIO...
La pentola di fagiol...
UN AFFARE CON IL DIA...
Una volta la famigli...
L’altro viaggio 6/16...
Nonno sprint...
I SOGNI NEL CASSETTO...
Ci rinuncio...
Assopito...
AL MIO CONVENTO...
Le cicatrici del cuo...
Notte di Velluto Vio...
Averti qui...
SILENZIO...
Promesse...
Caro diario...
La fontana della con...
Scorcio d'inverno...
Il pasto nudo...
MAGICO ISTANTE...
Nell'aria (concors...
La via senza ritorno...
RINASCIMENTO...
A volte il passato f...
VIVI!...
Senti come corre que...
L’altro viaggio 5/16...
Sospesa nel silenzio...
In quella spiaggia d...
Inno al verso...
L'inverno e il suo c...
Laura...
Viviamo...
Una stretta di mano...
Se generi pace e luc...
I ricordi del cuore...
ADESSO...
Haiku 90...
LA POLITICA ITALIANA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



AMORE PRIGIONIERO

Dovrò lottare per averti
ruggire come leonina creatura
finché il tuo dolce cuore
germogli e risplenda.
Stregata dai tuoi occhi
seppellita sotto un muro di parole
affamata d’amore...intaglierò
tra un gesto e una preghiera
la mia vita per piacerti
finchè il cuore griderà...Amore.
I silenzi lunari la marea silenziosa
complici della mia malizia
fanno di me la prigione
dove si spegne la sete
e si placa la fame.
Smorte di baci le labbra
vorranno solo quell’amore
che nessuna corda impicca
e dal cui dolce midollo
nasce la vita.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 05/08/2020 - 19:37
Da mirella narducci
Letta n.296 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Carissima Mirella grazie della tua solidarietà. Tu hai detto tutto quello che avrei potuto dire io e non ho fatto per principio. Apprezzo il tuo gesto e non immagini quanto mi ha fatto piacere. Tanto piacere quanto l’indifferenza che nutro verso certi personaggi che, credimi, è tantissima. Buone vacanze di cuore amica mia.

Francesco Scolaro 14/08/2020 - 14:34

--------------------------------------

Mirella, Mirella la tua passione d'amore è così forte che abbatte qualsiasi ostacolo che si frappone fra te e gli occhi del tuo agognato... O:- ) O:- ) O:- )

romeo cantoni 10/08/2020 - 14:37

--------------------------------------

Grazie per il commento e buone vacanze. A presto

Francesco Scolaro 06/08/2020 - 15:34

--------------------------------------

Grande tenacia per conquistare un cuore distratto. Una tenacia che mette in campo tutto il fascino di una donna piena di sensualità. Bella poe d'amore, calda e scintillante

Francesco Scolaro 06/08/2020 - 09:17

--------------------------------------

Versi intensi dentro una preghiera. Brava!

Maria Luisa Bandiera 06/08/2020 - 07:32

--------------------------------------

Un amore intenso che ci lega a se, che si lega al nostro cuore... complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 06/08/2020 - 06:41

--------------------------------------

L'amore ci fa prigionieri, eppure sembra libertà....recita una canzone di Renato Zero, e forse ha ragione.

santa scardino 05/08/2020 - 21:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?