Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Questa specie d\'amore!

Stalattiti,
il grano e la radura,
cantare non basta.
Quel tuo corpo venerato,
sentito nell'amplesso
di baci e contatti arditi.
Un amore tanto strano, amaro,
così lontano dall'innocenza da cadere
preda della perdizione,
con un sorriso sarcastico di noi
amanti atei.
Quei tuoi vestiti sparsi per terra,
sacrificio per un corpo offerto per amore,
parlare non è più necessario,
cenni d'intesa e carezze tattili, intense
a fermare il respiro tra sussurri e grida.
Potremmo mai dimenticarci?
Questa specie d'amore, non decodificato in noi,
movimenti e intrecci di corpi che raccontano
anomalo sentire,
forse non riconosciamo l'acre sapore di Tequila,
solo il tuo corpo di pelle di velluto e profumo
inebriante di donna che muore e rinasce
tra le mie braccia.
Le tue poesie ermetiche che interpreto,
come geroglifico segreto nel tuo essere,
di grafite nascosta e frammenti di vita.
Questa specie d'amore, che basta e non basta,
che ci coinvolge e ci abbandona,
l'amore di perle di sudore sulla tua fronte,
d'istinto e tenerezza.


Questa specie d'amore che racconta di noi,
che ci appartiene,
in metamorfosi di forme vive!



Share |


Poesia scritta il 15/10/2020 - 18:32
Da Alpan .
Letta n.82 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


L'atto dell'amore scritto con gentilezza, senza cadere nel volgare.

Teresa Peluso 17/10/2020 - 01:26

--------------------------------------

Un canto dedicato all'amore che si esprime col corpo, una sorta di venerazione...bellissima la chiusura, la ricorderò.

Grazia Giuliani 16/10/2020 - 19:09

--------------------------------------

Il culmine dell'amore sfocia proprio "per ultimo" nel concedersi a vicenda, cosa che tu descrivi in modo artistico e senza cadere nel volgare dell'atto stesso. Bravo!

Maria Luisa Bandiera 16/10/2020 - 08:32

--------------------------------------

Adesso si dice “fare sesso “ espressione che detesto perché riduttiva è avvilente; tu, invece, in questa trascinante poesia, esprimi le emozioni che si provano a “far l’amore” con una donna che tanto ispira.

Anna Maria Foglia 16/10/2020 - 08:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?