Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Respiriamo il silenz...
Insolito Dialogo...
L'amore bussa all'an...
A L....
Exit...
Rosso e bianco...
Nel mio cuore ci sei...
LA SPERANZA RESTA NE...
Conosco la terra...
Venuta dal mare...
A tavola...
Un po' male...
LA NOTTE AMA...
papÓ...
Resa...
Sussurrami...
Il viaggio (Centone,...
strade del mondo...
Non sarÓ natale...
Segnatempo...
CELESTINO (Dalla Ser...
L'ultimo saluto...
Il canto di Ulisse...
Bah!...
4 Dicembre 2020...
Natale...forse!...
La vita...
Cambiare il nostro r...
Inverno...
IL CUSTODE DI PAROLE...
Lo Straniero senza N...
I ricordi del cuore...
Elucubrazione n. 8...
Prendiamo!...
Comunque...credo...
BUGIE INACCETTABILI...
Al di lÓ...
Lo stato di inutilit...
Abbracci...
Il Vuoto NATALE...
Il tempo...
Micio il mio gattino...
Il viaggio (poesia b...
Accade...
Luce...
ALLA FINE DEL VIALE...
MALINCONIE...
ChissÓ dove volano i...
Tanka 17...
LA MORTE E L' ...
OCCHI...
Polvere di sole...
insieme...
HAIKU M...
Sole d'autunno...
L'ultimo Natale...
Come foglie...
UmanitÓ...
Il signore delle ani...
Maschere...
INASPETTATAMENTE...
Se ami, Dio Ŕ nel tu...
Prigionia...
Le scorte...
Haiku Am...
Gelosia...
Con lo sguardo del s...
Il viaggio (poesia v...
Non chiedere grazie ...
Sopra le nuvole...
ESSERE UMANI Ess...
Cerca quella pace in...
ESSERE CREDENTE...
Dud¨ Concorso poesia...
Sarai per sempre la ...
Covid a dicembre...
Il senso della vita:...
FORTIFICA...
Il tempo in cui non ...
Mi imprigiona questa...
Lacrime di...
GIRANDOLANTI FLUSSI...
Orto speziato...
CELESTINO (dalla Ser...
MI SONO SVEGLIATA...
Occhi dolenti...
Geniale !...
Stella...
Mettimi da parte...
Diatriba...
MONITO...
Sogno...
DAVANTI SAN ROCCO...
NON PER I NOSTRI MER...
In morte della giove...
Il viaggio (Haiku G)...
Mi hai accarezzato p...
Mattina...
PasserÓ...
6 poesie realizzate ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



IL TEMPO NON SEMPRE GUARISCE

Quando l'uomo
incominci˛ a pensare in modo
differente si ferm˛, rimase a casa e
non pi¨ mormor˛; qualcuno medita,
altri pregano; quando il pericolo poi
finisce, resta il dolore dei propri
morti


Abbiamo subito
in questo tempo, giornate con
tanto di isolamento; sono sempre
pi¨ noiose, passando ore a pensare
il valore di quei tantissimi momenti
gioiosi; la speranza, per questo
non manca!


Le primissime
esperienze per riconoscersi
in questo mondo, senza scorgere
alcuna possibilitÓ all'orizzonte non
Ŕ sicuro bello; le penurie e le paure
ci hanno tanto forgiarono, per˛
c'Ŕ chi ha pagato.


Facendo un
passo alla volta e mantenendo
una certa apertura mentale, tanto
Ŕ il tempo che ci scivola via dalle
mani; bisogna solo tenerne conto,
di quel risultato che ha sempre
un riscontro.


Bisogna guardare
sempre avanti per non essere
risucchiati da un brutto passato,
con tantissimo coraggio anche se
si deve riattraversare le macerie
che ci segneranno e ci hanno
segnato.


Il tempo non
sempre guarisce le tante ferite
del passato, pensiamo di sopportarle
per salvaguardare ii nostro sacrificio;
dare conforto e speranza ai poveri con
questa occasione, per incoraggiarli a
ripartire.



Share |


Poesia scritta il 22/10/2020 - 13:17
Da Gaetano Lentini
Letta n.86 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?