Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Storia di Mario...
Umanità...
Il signore delle ani...
Maschere...
INASPETTATAMENTE...
Se ami, Dio è nel tu...
Prigionia...
Le scorte...
Haiku Am...
Gelosia...
Con lo sguardo del s...
Il viaggio (poesia v...
Non chiedere grazie ...
Sopra le nuvole...
ESSERE UMANI Ess...
Cerca quella pace in...
ESSERE CREDENTE...
Dudù Concorso poesia...
Sarai per sempre la ...
Covid a dicembre...
Il senso della vita:...
FORTIFICA...
Il tempo in cui non ...
Mi imprigiona questa...
Lacrime di...
GIRANDOLANTI FLUSSI...
Orto speziato...
CELESTINO (dalla Ser...
MI SONO SVEGLIATA...
Occhi dolenti...
Geniale !...
Mettimi da parte...
Diatriba...
MONITO...
Sogno...
DAVANTI SAN ROCCO...
NON PER I NOSTRI MER...
In morte della giove...
Il viaggio (Haiku G)...
Mi hai accarezzato p...
Mattina...
Passerà...
6 poesie realizzate ...
HAIKU L...
ALI DI FARFALLA...
Il mio tempo...
Se potessi...
PER DANI...
Coronavirus...
Diego...
Pensami Ancora...
Amicizia...
Buon Viaggio...
La superbia fa dir...
Elucubrazione n. 7...
Bianchi pupazzi...
E......
Amo la vita...
PALESTRA...
occhi...
Volevo dirti...
Profumo di casa...
Giocare con la vita,...
Noi raccoglitrici de...
In viaggio...
Il viaggio (Senryu I...
18:16...
Notti insonni...
Un bel giorno d'esta...
MARCIAPIEDE...
l\'ULTIMO VIAGGIO....
LIBRO QUESTO SCO...
L'amore...
SPERANZE...
L’uomo per natura vu...
Le finestre degli al...
Errore in-convenevol...
A mia madre...
Con tutto l'amore ch...
Ciao Diego...
La ragazza selvatica...
Delicata...
MUSCHIO...
Tutti i santi giorni...
Vita...
QUANDO SI CAPISCE...
La viltà di un uomo...
La precarietà dell'u...
Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



È Novembre

Anche tu cerchi
ove poter ristorarti
e fuggire dal freddo:
io ti offro
un soffio di caldo
impregnato tra le mie mura.
Pettirosso,
come il vento hai corso
e stanco con un ultimo alito
sui terrazzi di foglie rosse
cerchi di frenare il volo.
È ancora primavera
sulle tue ali
e ancora primavera
dove ti posi
e niente potrà opporsi;
come un poeta
rinasci ogni giorno.
E dolce sognare sarà
nel silenzio
che avvolge la terra.


Share |


Poesia scritta il 19/11/2020 - 18:28
Da Graziella Silvestri
Letta n.126 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie cari poeti

Graziella Silvestri 26/11/2020 - 00:33

--------------------------------------

Bellissima poesia in cui ho trovato particolarmente significativo il contrasto fra la vita di affanni del pettirosso ed il suo spirito di rinnovamento nell'inseguimento perenne della primavera

Afrodite T 22/11/2020 - 08:07

--------------------------------------

L'emozione che trapela da questi versi è immensa... mi riempie il cuore. La leggerò ancora! Complimenti!

Margherita Pisano 20/11/2020 - 19:34

--------------------------------------

Bella tutta questa poesia, ma trovo i primi sei versi strepitosi

Mirko D. Mastro(Poeta) 20/11/2020 - 16:57

--------------------------------------

Complimenti per le note caratteristiche del pettirosso da te citato come esempio di capacità di rinascita.
Condivido il contenuto e lo stile che ti contraddistingue con le sue radici nella Natura.

Ernesto D’Onise 20/11/2020 - 11:04

--------------------------------------

Molto bella e originale la presentazione, bellissime le parole contenute nella poesia, ricche di attimi di vita, parole che colpiscono e ti rimangono dentro come “Li vivevamo estranei al dopo, nell’oblio del passato e senza immagini di futuro.” nostro Novembre
Complimenti, bravissima!

Orso Lino 19/11/2020 - 18:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?