Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MI VIENI BENE...
L’altro viaggio 10/1...
La pizza sopraffina...
Campi desolati...
Lo speretatore dell'...
Amare amaramente...
Labbra...
Dedica ai non presen...
Impressioni...
PASCIUTI TARLI...
Non v'è esistenza pi...
Io, papà e il lago...
La luce nella nebbia...
La lapide di ghiacci...
Appartengo...
SOGNI...
Disegnerò l'amore...
QUANDO...
INNAMORATA...
Haiku 67...
Male oscuro...
Pensiero...
Stelle filanti (O te...
Ipnosi...
PRIVO DI LIBERTA'...
Nel deserto dell'ani...
Lui ti chiama...
A lavè la càp o ciùc...
Morti Inutili...
I RIFLESSI DEL TRAMO...
Mare d'inverno...
ALL'OMBRA DEL GIGANT...
Spirito Ribelle...
Assiomi...
Archivio...
Pensieri e parole d'...
Le poesie...
Ciao MAMMA....
IL PITTORE DI PAROLE...
CARI ESTINTI...
Guardando il cielo...
Pratoline di marzo...
GIOCHI PROIBITI...
Risuona sul campanil...
In cerca d'ispirazio...
Stelle filanti (Benv...
Adagio...
Una notte irlandese...
si, so che lo sei...
Chi sa...
Viviamo di calore um...
Mareggiata Del Cuore...
Fermati...
VITTORIA...
Poesia è......
Composizione n.380...
Sorride...
Piccole grandi felic...
Testimoni preziosi...
Occhi belli...
Immagina...
Io Filosofo Tu Ladra...
il Sole a Mezzanotte...
Il tuo sorriso...
IL CREATIVO...
Diapason...
Ultimo sogno...
Don Gesualdo 2...
LA NATURA SI R...
il guerriero...
LA MARGHERITA...
Il cannocchiale...
Venite...
Stelle filanti (Benè...
Nel profondo dell'an...
L' attimo...
PER LA MIA STRADA...
No...
Il dipinto...
E poi mi dicevi...
I colori del tempo...
VIRTUALITA’ in campa...
Ridammi il sorriso...
parlami ......della ...
Il silenzio è parola...
Abbandonati, ti rico...
Agli innamorati...
Giorni fragranti...
Il canto della notte...
Mamma e Madre...
Stelle filanti (Mand...
Dolce luna...
Mare d'inverno...
UNICITA' UN DON...
Il pizzaro Pasquino...
Irreversibile...
Covid 19 e varianti...
Il pregiudizio stà a...
Ognuno di noi è imme...
Oplà!...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ragionevole Conoscenza

Se cerchi
quello che c'era
prima dello scorrere del tempo
non lo troverai,
perchè non si è mai smarrito
ciò che non si può spiegare.


Uomini forti
sono diventati tiranni
quando il loro regno
si è potuto reggere su fragili menti.
Uomini tenuti schiavi
hanno fatto rompere le catene
con la forza del far pensare.

Schiere di soldati mercenari
assoldati dai potenti,
hanno cercato di farmi prigioniera
per incatenarmi
in una gabbia senza pensieri.
Ma non ci sono riusciti!
Le loro armi,
per quanto affilate,
incutono paura,
solo,
a chi del pensare non si cura.


Se cerchi
il pentimento vero
non lo troverai tra quelli gridati,
né tra i penitenti
a cui qualche confessore
ha ordinato
quattro preghiere e un mea culpa
con la pretesa di avere il potere
di lavargli la coscienza.


Ho visto uomini minacciosi
farsi pecorelle
e dopo l'assoluzione
riarmarsi di vergini coltelli,
per colpire nuovamente!


Se cerchi la prova
dell'anima immortale,
non la troverai che nella fede,
un'invenzione dell'uomo
per viversi eterno,
e per avere Qualcuno
a cui chiedere perdono.
Per questo mio dire,
mi hanno accusata di oltraggio,
maledicendo il mio nome
e giurando il falso.


Processioni di sacerdoti santificati,
cercano ancora di guarirmi dal male.
Non potendo mettermi al rogo, se ne vanno,
dopo avermi torturata,
con la netta convinzione
di non avermi liberata.


Se cerchi
per ogni domanda
la risposta giusta,
non la troverai,
perchè ciò che pare
conoscenza sicura e piena,
può cambiare con nuovo sapere.


Ho visto uomini
convinti di conoscere il vero,
essere smentiti da nuove esperienze
o da ragionare più sincero.


Altre cose puoi cercare,
ché l'elenco non finisce mai.
Però, è bene che tu sappia
che io non sono da trovare da qualche parte,
ma solo da chiamare.
Il mio nome?
La Ragione.
E il mio cognome è Conoscenza.



Share |


Poesia scritta il 26/01/2021 - 15:19
Da Arduino Crispino Ardoval
Letta n.126 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Chiedo scusa a chi, per gli argomenti trattati in questa composizione, si senta "urtato". Non è mia intenzione offendere la sensibilità altrui. Ho espresso un pensiero libero,senza alcuna altra pretesa.
Buona giornata

Arduino Crispino 29/01/2021 - 08:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?