Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...
Per...sopravvivere...
Lingue lunghe...
Il violinista...
Com'è difficile.......
Arrivare alle stelle...
Perchè piangi?...
haiku a...
Libertà...
Per Te...
Il Maggiore Lionel W...
Venti di guerra...
La vita come le stag...
Anima e corpo in gin...
GALLI...
Se entri nella mia v...
Argonauti...
SONO UN ANGELO...
Moda...
Il primo amore...
Il forestiero...
Più dai risorse, buo...
Soverchio...
Questo amore impossi...
Distopico...
Mormorio di bandiere...
Le cento candeline...
Come in trincea...
L’immaginario si fon...
Il piacere guasto...
Oltre le rughe...
Ti guardo...
TRAMONTO...
Betelgeuse...
L’Atmosfera misterio...
IL DIALOGO...
Spicchi...
PRIMAVERA COVID...
Lo sgretolarsi di az...
A LUCIANA...
Il colore della giov...
LA MAREA E L' ...
SILENZI...
La sensibilità non è...
Pensieri solitari...
Tutto ciò che viene ...
Composizione n.385...
ACQUA...
Firma...
L'ANGELO...
A Ilaria...
vecchia ferrovia...
Con i suoi colori...
PHARAOH'S CURSE. Man...
Lucrezia e l'amore a...
Solo un sorriso...
Affini son quelle an...
Le quattro stagioni...
Seduta davanti al ma...
IL VENTO...
Mix gastronomico, le...
Nessuno è libero...
Miracolo d\'amore...
incognite...
UNA VOLTA AMOR...
'O panariello...
Pandemia...
L'ultima ladra...
L’altro viaggio 16/1...
IL RIFUGIO...
Ogni cosa che cambia...
Clone...
FLUTTUANDO NEL VENTO...
Ciao...
Annabelle...
Il solitario....
Il piccolo Drago...
IL MISTERO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



SENZA MOTIVO

Si insinua nella mente
il cinguettio insistente
degli uccellini a primavera
che dalla finestra socchiusa
gaiamente mi perviene.
Ogni trillo un ricamo di gioia
una piroetta nell’aria,
risponde il compagno
con simile gaudio
in armoniose scale di suoni
che solcano il cielo.


Vorrei anch’io
cantare festosa
senza motivo
sul ramo nodoso
dell’esistenza.



Share |


Poesia scritta il 31/03/2021 - 12:56
Da Anna Maria Foglia
Letta n.107 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Da codesta poesia ne ricavo poi una sorta di paradigma delle vicende emozionali che si riversano sull'esistenziale nella battuta conclusiva di cui non tradisce una vena malinconica e di desiderio.
Brava Anna Maria, il tuo animo é come un bocciolo di rosa, la limpida acqua del tuo poetare riesce sempre a farlo schiudere.
Cinque stelline che non sgancio così... senza motivo. In realtà il motivo c'é: sei bravissima!!!

Giuseppe Scilipoti 13/04/2021 - 18:11

--------------------------------------

Stesura e contenuto, davvero apprezzati, l'orchestra della natura si arricchisce grazie al cinguettio degli uccellini, la primavera si arricchisce grazie ai tuoi versi.
Cinguettio che si insinua nella mente dell'io lirico in egual modo di chi legge questa poesia aventi dei versi di sicura... sonorità.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 13/04/2021 - 18:10

--------------------------------------

Anche la tua poesia conduce gioia. Buona Pasqua Anna Maria.

mare blu 04/04/2021 - 22:31

--------------------------------------

Saper cogliere in poche righe quello che la natura ci insegna.
Brava!

Francesco Pezzulla 02/04/2021 - 11:02

--------------------------------------

Siate come l’uccello posato per un attimo su rami troppo fragili, che sente la fronda piegarsi e canta, tuttavia, sapendo di avere le ali (Victor Hugo)

Mirko D. Mastro(Poeta) 01/04/2021 - 05:29

--------------------------------------

Una poesia davvero deliziosa... evocativa.
Complimenti!

PAOLA SALZANO 31/03/2021 - 15:28

--------------------------------------

Molto dolce i versi della tua poesia
Anna Maria..Fantastico quel prevenire di
cinguettio ver ricami di gioia..

Salvatore Rastelli 31/03/2021 - 14:45

--------------------------------------

Ne avresti diritto cara Anna Maria di cinguettare come tutte le persone sole. Le melodie della natura sono di una meraviglia incomparabile, questa tua poesia, egregiamente espressa, ne è testimone. Lodi e ogni bene.

Paolo Ciraolo 31/03/2021 - 14:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?