Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Da riproporre...
Caffè e impressioni...
Una sola gioia...
Le parole son l'onda...
Richiamo dell\'Eden...
DIDATTICA RAVVICINAT...
Gli uomini sanno di ...
Per mano...
Giglio di mare...
Creare legami autent...
POLPETTE...
le stagioni della vi...
Poesia...
Guccini Presidente...
HAIKU T...
EMOZIONI E SOGN...
Il profumo dell'atte...
L'ultimo libro...
Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...
HAIKU 2 + 2...
Deponete le armi...
LA MAFIA...
Presa e vinta...
PROSEGUI IL VIAGGIO ...
L\'immenso...
Biancori...
Rime intorno a un ci...
In un mondo d’amore...
Sogni di bimbi...
Chiamala arte...
La fine del sogno di...
La giostra...
Divenire...
Contatto...
Il mondo all'impro...
Maria Bergamas...
Coda alla vaccinara...
Dea Natura (Concorso...
Arcobaleno di pace...
EMOZIONI...
Forse il Mare...
L'Amor Fraterno...
OCHE GIULIVE...
Intercessione...
DEDICA A CYRANO ...
BASTANO POCHE RIGHE....
L'ombra di un fiore ...
Il valore di esister...
Gigli bianchi...
Poesia...
Mariposas...
E ti penso......
Se mi portassi con t...
ICEBERG...
Fine di un amore......
Gabbiani...
Virgole del passato...
L'ultima storia d'am...
Fra le note...
CAMPANE FESTANTI...
Gesù...
LA MUSA E IL ...
Il Soffio...
La vita presenta il ...
Uomo di mare, e di r...
La pioggia...
La rinuncia...
Di quella pira l'orr...
PICCOLI GIOVANI ALBE...
Stefano D'Orazio...
Da quando sei entrat...
E' ora...
TUTTO CIÒ CHE IN UNA...
l'ammiratore...
Denominazione non co...
Superfluo...
I piccoli cervelli h...
Portami da lui...
Grovigli d\'inchiost...
Dolente passo...
SEI LA TERRA E LA MO...
Non si trapassa … si...
Passeggiata tra la n...
MARE CON BIMBO...
Streghe malvagie...
MISTICO ASCETA...
I vuoti dell’anima c...
Composizione n.347...
L'imbonitore...
Sei le parole che su...
Stupore...
L'INDEFINITO...
Rimpianto...
MARGHERITA...
La felicità di alcun...
L’oasi d’amore...
Invano...
Le fredde parole non...
Vorrei scrivere anco...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Senza un cuore

Un cuore che esiste,
che batte,
ma che non sente:
che cuore è mai questo?
Un cuore forse spento?
Non senti una canzone,
non leggi una poesia,
non riesci ad amare;
senza un cuore non puoi.
Ma tutti provano qualcosa,
anche la minima.
E tu?
Ci riesci?
Senza un cuore non potrai vivere,
dunque ci proverò io:
cercherò di riaccendere il tuo cuore
e farlo battere,
farlo sentire.
Insieme a me,
io e te,
ce la faremo
e un unico cuore infine saremo.


Share |


Poesia scritta il 08/05/2021 - 15:44
Da Sara Passarelli
Letta n.124 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Lo snodo poetico rilascia quell'essenza meravigliosa che attrae e cattura con trasporto e con purezza, versi che mi appaiono come dei fili che avvolgono sentimenti nella loro pienezza.
Sara, ti voto cinque stelline... con tutto il cuore!

Giuseppe Scilipoti 11/05/2021 - 13:38

--------------------------------------

Questa poesia è quasi una personificazione del cuore, i versi "battono" di sentimento oltre ad esternare che senza un cuore, anzi il cuore, saremo solo sangue, acqua, organi ed elettroni, atomi e cellule.
Il cuore dell'io lirico sente, tanto da voler innestare il proprio con quello della gente, lettori compresi.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 11/05/2021 - 13:37

--------------------------------------

A volte seppelliamo il nostro cuore per paura, che solo l'amore sa vincere.
Bella!

Francesco Pezzulla 09/05/2021 - 08:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?