Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il coraggio...
VACCINO...
Bambino...
FRONTIERA...
LA NATURA E\' ...
AURORE...
Nuovi mondi nei prob...
Giovedi...
Il vero benessere in...
Ieri, oggi...
IL BUIO NELLA STANZA...
Ventitré Giugno 1964...
Dietro la tenda...
Evaporato in una nuv...
Tormenti tragicomici...
Copèrta di foglie (u...
In palla...
Resta con me......
ULTIMO SALUTO...
Amore, in pratica...
Costiera...
QUANDO NON E' ...
Coccole primaverili...
I viaggi del sole...
Non c’è luce se l'...
Un fragile tappeto...
Le Chiavi del Destin...
Nizzarda...
La fata Nina...
Raccontami di quando...
Icaro...
Orizzonte...
Il mio primo e grand...
Modella di uno splen...
Non smetteranno mai...
Mio cuore...
Dita di bambina...
LA SECONDA OPPORTUNI...
SCRIVO PER VOI...
SEI NEL MIO SO...
Maestro...
A ritroso e in avant...
La farfalla...
Sulfinia...
Universo blu...
A MAMO MIO AMICO DI ...
Haiku 27...
Non sappiamo nuotare...
La vera conoscenza s...
Con una pennellata v...
Verso...
Il cassetto dei rico...
Lettera di un alunno...
Orizzonti...
Imitando Guccini...
il bacio della luna...
Notte infernale...
LA MARIONETTA...
IL PESCIOLINO ROSSO...
Che botta!...
Dall'homo sapiens (p...
Una nuova conoscenza...
La Vita...
Discernere...
Addio...
Vorrei...
A FAVORE DI VENTO...
Giugno 2021...
Cuoreremita...
Odore di foglie bruc...
Non scomodate DIO...
La felicità non va c...
Artigli...
ELEMENTI...
UN FOGLIO UNA ...
IL SETTE LUGLIO DEL ...
La solitudine dell'a...
Tanka 20...
Centosessantasette s...
Ricordi d’estate...
La suora di Vigevano...
Prima che arrivassi ...
Solitari addii...
Da riproporre...
Caffè e impressioni...
Una sola gioia...
Le parole son l'onda...
Richiamo dell\'Eden...
DIDATTICA RAVVICINAT...
Per mano...
Giglio di mare...
POLPETTE...
le stagioni della vi...
Poesia...
Guccini Presidente...
EMOZIONI E SOGN...
Il profumo dell'atte...
L'ultimo libro...
Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ubriaca di...sogni

La mente non sopporta comandi,
vaga per rii e per calle,
senza guida né padroni.
Che tristezza!
Una vita senza sogni!
Una vita sterile !
Si, voglio continuare a tuffarmi
in questo mondo irreale.
Tutto appagano,tutto dispongono,
tutto regalano: viaggi stellari
superando tempeste e fulmini,
per accarezzare quell’oasi
di sereno…. lì oltre le nuvole.
Vaga la fantasia, a spasso
su prati verdi di montagna,
allargando le braccia per
imprigionare i primi raggi
del sole di un’alba boreale.


Share |


Poesia scritta il 09/05/2021 - 22:30
Da santa scardino
Letta n.189 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


SI.

Ernesto D’Onise 12/05/2021 - 14:43

--------------------------------------

Bellaaaa...mi era sfuggita. Arriva dritto al cuore e fa centro. Brava! Ciao Santa

Giacomo C. Collins 11/05/2021 - 16:14

--------------------------------------

La tua bellezza, Santa, è la semplicità con la quale arrivi al cuore. Non è facile, non è da tutti.
Grazie

laisa azzurra 10/05/2021 - 19:38

--------------------------------------

Poesia molto bella, chi scrive è un sognatore forse. Bravissima Santa. Ogni bene ti tocchi.

Paolo Ciraolo 10/05/2021 - 18:03

--------------------------------------

Piaciuto molto la tua poesia Santa..
I sogni non sono sterili ma creano..

Salvatore Rastelli 10/05/2021 - 09:26

--------------------------------------

Il sognare è la nostra realtà segreta e chissà che non sia la vera realtà!
Mah, chissà chi lo sa (che è il titolo di una mia vecchia poesia mai pubblicata e che forse pubblicherò)
Ora però per te Santa 5*

Maria Luisa Bandiera 10/05/2021 - 08:05

--------------------------------------

La libertà esiste solo nel regno dei sogni (Friedrich Schiller)
Un abbraccio

Mirko D. Mastro(Poeta) 10/05/2021 - 06:13

--------------------------------------

Ubriacato da questi pregevoli e condivisi versi. Mi ci rispecchio in toto, tuffarsi nella fantasia o immergersi nei sogni aiuta tantissimo e alleggerisce la pesante o la tediosa quotidianità. L'intensa energia poetica è ben trasmessa, ma non in un circolo chiuso visto che si orienta realmente in una aperta direzione precisa, tutto ciò rilascia una profonda sensazione di espansione, consentendo una più completa espressione delle nostre emozioni.
--- Sì, sognare --- che possa Battisti perdonarmi per aver rimaneggiato il titolo e una nota di un suo famoso brano.
Quattro stelline? Ma nemmeno per sogno!CINQUE STELLINE!!!

Giuseppe Scilipoti 09/05/2021 - 23:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?