Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sarò felice...
La Colpa...
E' triste vedere per...
CALENDARIO CONDANNAT...
Haiku XIV...
Trovare fortuna...
Sonetto della farfal...
GIRASOLE SIMBOLO ...
CURIOSITA'...
Non glielo posso per...
Haiku 110...
Forse è quello che c...
Questa estate è fini...
Devi essere Viva...
Il tempo, l'amore e ...
Pietro Thiene...
Vero Amore...
Settembre...
Una bella pensata...
Solo la sua luce...
Biografia ironica di...
Un dolore troppo gra...
Il più bel gioco...
Fratello Sole e sore...
LA TERRA DEGLI ...
PAZZO A ME...
Il sapore del sale...
LORO NON CAMBIANO...
La panchina...
Insonnia...
Haiku 30...
A me penserà il lang...
I rischi di una cola...
Se cadessi ora, ness...
SORRIDERANNO I BEFFA...
Odore di pelle...
COME MAI PAPÀ...
Chi tace non accons...
E' dal nulla dalla f...
L'arcobaleno...
Sfida...
Un abbraccio è una c...
Un sogno per domani...
IMPARIAMO A SOG...
IL VINO...
Libertà...
Coi jeans strappati ...
MOSCA INCOSCIENTE...
E poi, quel vento…...
La più bella preghie...
Di quando viene Sera...
Venti anni...
La vera felicità...
Ti cerco...
Sembrava un giorno q...
Haiku 29...
Quel profumo di donn...
Il mimo è donna...
LA FINE DELL\\\'...
Antitesi Per ragg...
Qual è la differenza...
Qualcuno...
E' sera...
Io e te per sempre...
La più esaustiva ris...
Ritornerò Senza Di V...
Il rito...
LETTERA DI SETTEMBRE...
GHOSTBUSTERS...
Acqua sorgiva...
C'è un preoccupante ...
Panta rei, Tutto sco...
Non cercare di affer...
Di-Sperare...
AMICO SILENZIO...
Rincorrendo il tempo...
IN QUEL TACCUINO DEL...
Amen...
Questa sera...
Cronache di un’emicr...
Nei miei panni (vero...
Auto-story...
HAIKU E...
Non c'è voce ma sile...
Il bacio...
Fiori notturni...
Sole...
Cantare...
Amore:stato di esser...
LAGO 2...
Resta...
Tra le tue braccia...
AMORE DISINIBITO...
TERMOSIFONE D'ESTATE...
Sono molto contento...
LA MORTE...
Quell'estate che è i...
Quante Volte...
La chimica della con...
Don Gesualdo 3...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

PRESOLANA ATALANTINA

Giornata afosa in citta'!
che calura, che si fa?
Saliamo su alla Presolana?
Vi va di attraversare la Val Seriana?


Tutti d'accordo senza esitazione,
zaini in spalla e pronti all'escursione.
Andiamo a fare quattro passi,
ci aspetta la patria dei Percassi.


Qui e lì regnano i colori atalantini,
della loro squadra vanno fieri questi cittadini,
attraversiamo la bella Clusone,
e subito dopo ci ritroviamo a Castione.


Qui si respira un' aria fresca e pulita,
la gente appare però poco divertita.
Arriviamo fino al Salto degli sposi,
accolti con tanti buongiorno da gitanti gioiosi.


Se salutassi così nella citta degli Sforza,
mi metterebbero di sicuro la camicia di forza.
Tuttavia mi sembra un segno di buona educazione,
anche in città non guasterebbe tra le persone.


Continuiamo con la nostra passeggiata,
qui e lì campeggia l'immagine della Dea bendata.
Chi è con me di calcio ne sa poco davvero,
e quella donna con i capelli al vento rimane un mistero.


Chi sta per parlare di pallone quindi è poco esperto,
e di quel che dice è poco certo,
ad un tratto un lampo gli illumina la mente,
di una catena di parrucchieri si tratterà sicuramente.


Seppur ci troviamo vicino al fiume Serio,
comincio a ridazzar senza criterio,
la risata è contagiosa,
e la giornata non è più afosa.



Share |


Poesia scritta il 01/08/2021 - 08:07
Da Meneghino Stornello
Letta n.138 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Particolare e spiritosa. Ciao buona domenica.

Eugenia Toschi 01/08/2021 - 12:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?