Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sarò felice...
La Colpa...
E' triste vedere per...
CALENDARIO CONDANNAT...
Haiku XIV...
Trovare fortuna...
Sonetto della farfal...
GIRASOLE SIMBOLO ...
CURIOSITA'...
Non glielo posso per...
Haiku 110...
Forse è quello che c...
Questa estate è fini...
Devi essere Viva...
Il tempo, l'amore e ...
Pietro Thiene...
Vero Amore...
Settembre...
Una bella pensata...
Solo la sua luce...
Biografia ironica di...
Un dolore troppo gra...
Il più bel gioco...
Fratello Sole e sore...
LA TERRA DEGLI ...
PAZZO A ME...
Il sapore del sale...
LORO NON CAMBIANO...
La panchina...
Insonnia...
Haiku 30...
A me penserà il lang...
I rischi di una cola...
Se cadessi ora, ness...
SORRIDERANNO I BEFFA...
Odore di pelle...
COME MAI PAPÀ...
Chi tace non accons...
E' dal nulla dalla f...
L'arcobaleno...
Sfida...
Un abbraccio è una c...
Un sogno per domani...
IMPARIAMO A SOG...
IL VINO...
Libertà...
Coi jeans strappati ...
MOSCA INCOSCIENTE...
E poi, quel vento…...
La più bella preghie...
Di quando viene Sera...
Venti anni...
La vera felicità...
Ti cerco...
Sembrava un giorno q...
Haiku 29...
Quel profumo di donn...
Il mimo è donna...
LA FINE DELL\\\'...
Antitesi Per ragg...
Qual è la differenza...
Qualcuno...
E' sera...
Io e te per sempre...
La più esaustiva ris...
Ritornerò Senza Di V...
Il rito...
LETTERA DI SETTEMBRE...
GHOSTBUSTERS...
Acqua sorgiva...
C'è un preoccupante ...
Panta rei, Tutto sco...
Non cercare di affer...
Di-Sperare...
AMICO SILENZIO...
Rincorrendo il tempo...
IN QUEL TACCUINO DEL...
Amen...
Questa sera...
Cronache di un’emicr...
Nei miei panni (vero...
Auto-story...
HAIKU E...
Non c'è voce ma sile...
Il bacio...
Fiori notturni...
Sole...
Cantare...
Amore:stato di esser...
LAGO 2...
Resta...
Tra le tue braccia...
AMORE DISINIBITO...
TERMOSIFONE D'ESTATE...
Sono molto contento...
LA MORTE...
Quell'estate che è i...
Quante Volte...
La chimica della con...
Don Gesualdo 3...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



PESCATORI IN MARE APERTO

Le case emergono
in macchie bianche
e verdastre...il vento
lima le foglie.
Nell’ampio abbraccio
del sole stanno i pescatori
aggrappolati sulle barche.
Lontano è il porto
geme il vento afferra
voci e paure...
Isole scure si cullano
nell’acqua...dondolando
in un mare in tempesta
l’aspro volto dei pescatori
s’ingioiella di sudore.
Oscillano mani che afferrano
reti... mani che lottano
sopra l’acqua oscura.
Si fa notte le barche
nel buio fanno ritorno
viaggiano lente nel tremore
del mare l’ultima onda
le spinge sul sabbioso
letto della riva.
Mesti e silenziosi
vanno alle loro case
dove l’ aspetta il riposo
e una carezza.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 04/08/2021 - 10:47
Da mirella narducci
Letta n.138 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Nei tuoi versi traspare tutta la forza e la durezza della vita dei pescatori, mitigata dalla dolcezza della chiusa.

santa scardino 06/08/2021 - 05:28

--------------------------------------

Splendida lirica, molto apprezzata anche per l'insolita tematica.

Maria Luisa Bandiera 05/08/2021 - 07:37

--------------------------------------

Vita dura quella del pescatore ma quando tutto si fa con amore e dedizione anche il rientro a riva e poi a casa è una festa, deliziosi versi, complimenti Mirella, hai colto l'essenza dell'uomo di mare!

genoveffa genè frau 04/08/2021 - 16:47

--------------------------------------

Una poesia elegante, accuratamente scritta. Un omaggio ad un mestiere non certo facile, ricco però di fascino.
Piaciuta molto

PAOLA SALZANO 04/08/2021 - 13:08

--------------------------------------

Splendida la chiusa, ma la forza di questa poesia sono gli aggettivi accurati e precisi.
Complimenti poetessa

Mirko D. Mastro(Poeta) 04/08/2021 - 12:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?