Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rosso cuore...
Stolta malinconia...
Caro babbo...
Insieme fino al mare...
Luna...
La vanità è causa di...
Alfa, beta, gamma e ...
La stanza che aspett...
Nel sottobosco quand...
Una via d'uscita...
LA DEBOLEZZA DEL...
INNO ALLA SHOAH Lacr...
Siamo atomi strettam...
je ne savais pas...
FINALMENTE IO...
IN QUEL DIVINO VOLER...
È solo una sera d’Au...
SCORCI...
La Laguna...
Vite da guerra...
Come carne viva...
Porto i tuoi sogni c...
L'impercettibilità d...
Cielo d'ottobre...
STELLE E SOGNI...
Miss Spring...
Arriva sempre l'ora ...
Negli occhi di una m...
Al Buio...
Stancamente...
Voglia di volare...
First Time...
Il ballo dell'ombra...
Donna...
Il tempo non passa m...
PANETTONE STRADALE...
Un'avventura...
Gretchen...
FOGLIA IN AUTUNNO...
Ultima volta al civi...
I pensieri...
Preferisco...
Non giudicare le per...
L' ARTE DI AMARE...
Il movente...
Letture leggere...
In un combino Creati...
AUTUNNO...
Ad altri insegna il ...
Gabbiano...
La copertina d’ocra ...
Nove Ottobre ‘sessan...
Distrazione...
La foglia...
SOGNO E DESIDERI...
Presso la fonte anti...
Fiammella delicata...
IL GIOVANE SAGGIO...
La speranza....
La scrittura, la mus...
Donna fugata...
Il mio pensiero...
Il profumo dei giorn...
Una Voce...
Solitudo...
La notte scorsa...
Fuori piove...
Dal canestro su per ...
Nuvole...
Poesia su tela bianc...
AUTUNNO...
LA CASA DEL SEGRETO...
Girotondo...
MANIFESTO FUNEBRE...
Il Dolore...
AFRICA...
Le giuste attenzioni...
Voglia di castagne...
USURAI...
Haiku D'autunno...
Passaggio a livello...
Piccoli vortici...
Notevole...
Olfatto...
Aspettando una lacri...
Ci sono poveri che r...
Soltanto allora...
IL POST PANDEMIA...
Nascita, vita, morte...
Un Attore, un Dottor...
Immaginario sentire...
BAGLIORI DI SPE...
Malinconia d’autunno...
CASTELLO...
Tutto tace...
Desidero il pensiero...
BREVE...
Chiedo venia...
Haiku...
La signora in bianco...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Presso la fonte antica

Cieli profondi non vedesti mai
con la tua veste d'incanti
o vetusta fontana di corimbi
così turbata e vaga
dal sole che ti manca
ed ora coperta da fronde
che oscurano la via alle anfore
troppo in fretta cimeli e ricordi
d'amorose attese e sognate.
E tu fonte, aspetta
ma non rattristare i petali disfatti
della rosa appassita e non colta
dal giovane gagliardo per farne dono
alla timida ragazza cui mancava la risposta ardita.
E tu fonte, taci dei graffiti strani e degli inganni
e dei giochi amorosi echi di voci ansiose d'un tempo
ancora presenti e vivi sulle ali del vento
che rinfresca la tua umida dimora.
E se il ricordo consueto ora lievemente ti sfiora
nella solitudine ove la tua vita risuona
solo per lo scroscio delle salutari acque
che ti riportano dal passato
struggenti e ancora vive emozioni
sull'ancora ridente collina e silenziosa
tu aspetta e taci.
Cieli profondi che non vedesti mai
vedrai.


Share |


Poesia scritta il 09/10/2021 - 13:02
Da Ralph Barbati
Letta n.111 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie , poetessa Graziella.
Spero di leggerla presto anche io.

Ralph Barbati 17/10/2021 - 03:03

--------------------------------------

Affascinata da tal bellezza,opera piacevole da leggere e rileggere.

Graziella Silvestri 16/10/2021 - 23:43

--------------------------------------

Prego, onorata. Saluti a lei.

santa scardino 12/10/2021 - 22:11

--------------------------------------

La ringrazio collega Santa.
Sempre così generosa e gentile con me.

Ralph Barbati 12/10/2021 - 05:34

--------------------------------------

Una dedica che canta come lo scoscio di quell'acqua. Bella l'immagine dei delicati petali di una rosa appassita...
Complimenti sig. Ralph sempre al top.

santa scardino 11/10/2021 - 21:14

--------------------------------------

Il sapore antico, si, mi capita spesso inserirlo quando parlo di antichi ricordi di antichi luoghi.
Ti saluto anche io.

Ralph Barbati 09/10/2021 - 19:21

--------------------------------------

Grazie Loris.

Ralph Barbati 09/10/2021 - 19:10

--------------------------------------

Poesia maestosa, con riverberi dal sapore antico.
Veramente bella!
Un saluto

Loris Marcato 09/10/2021 - 19:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?