Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Aspettando Natale...
I soldi vanno e veng...
Il coraggio Jj...
Invisibile...
La sua abbastanza pa...
I muri...
Il senso della vita...
Erto e Casso...
ONIRICI SOGNI...
Oggi si pesca ovunqu...
Prolegomeni del gior...
Quella notte qualcun...
Cuore...
Il senso della vita...
LE FREDDE MANI ...
L\'anima mia è cambi...
Come un miraggio...
L'ultimo appiglio...
Piove nel silenzio...
Parlami del mare...
IL POSTINO...
Io ti vedo...
La pioggia non è fat...
Un’opera d’arte non ...
Sfumata natura...
GOOGLE MAPS...
La pazza...
HAIKU M...
Basterebbe ascoltare...
VERDE...
Specchio...
Alle labbra della no...
Ti aspetto...
FLOTTE DI PENSI...
Attimi d'incanto...
IL PIGIAMA DELL'OSPE...
Luce...
HAIKU 2...
Che pacchia!...
Suggestiva...
Caricare le parole ...
Tutti di corsa, in u...
Da dietro le grate...
Il vento della vita...
Lorenzo il Bislacco...
Verrà quel giorno...
Gabbiano Nel Blu...
Salmastra...
Carta che ride...
La sensibilità è una...
Cerchiamo...
Vista sul golfo di T...
Nebbie...
Val d’Ultimo....
Dolce luna...
RISURREZIONE E S...
Haiku 12...
Chi pur nell'ira la ...
Conte e il topo assa...
Cielo incommensurabi...
Il Consenso...
I capricci della scr...
Il lento fluire del ...
LUNA...
Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
Il green pass cultur...
La malinconia è una ...
Ci sono sogni che mu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



IL RAGU' DELLA DOMENICA (O' rraù)

La cipolla, il sedano e la carota
sfrigolano in allegria sul letto
caldo d’olio extravergine,
avvolti nell’abbraccio a spirale
di una salsiccia al finocchietto.
Come un fiume in piena,
il sugo al pomodoro inonda
l’aroma del soffritto, coprendolo
col suo manto di velluto e invitando
al piacere l’ardente palato, che
dovrà aspettare l’antico rituale
di una lenta, ma vivace cottura.



Buona domenica tutti!


Paola Salzano



Share |


Poesia scritta il 24/10/2021 - 11:49
Da PAOLA SALZANO
Letta n.136 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Bella descrizione

Mary L 26/10/2021 - 16:30

--------------------------------------

Cari autori vi ringrazio tanto... e buon appetito a tutti!

PAOLA SALZANO 25/10/2021 - 13:17

--------------------------------------

Antichi ma squisiti sapori, oggi occorre troppo tempo, che non si riesce più a trovare neanche sapendo che al termine della faticaccia ci aspettano delizie rare da trovare nei ristoranti a cinque e più stelle, la mamma, lei si che sapeva tutti i segreti per tenerci buoni almeno a tavola Complimenti Paola, creatura Insuperabile in cucina ciao

FADDA TONINO 25/10/2021 - 09:37

--------------------------------------

Questa pubblicazione dispone della "ricetta giusta" perché non solo riscontro una buonissima preparazione... con questo genere letterario tanto caro alla maggior parte degli autori di Oggi Scrivo ma riesce a dare "colore" e "sapore" all'intero verseggio.
Paola, hai superato la Prova del Cuoco e... la Prova della Poesia.
Cinque stelle... di pane!

Giuseppe Scilipoti 25/10/2021 - 00:48

--------------------------------------

Il ragù della Domenica, per me diventa in questo momento il ragù del dopo mezzanotte, data l'ora. Succulenta poesia, ho fatto la scarpetta... con gli occhi. Si vede che in cucina ci metti... poesia. In tutti i sensi.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 25/10/2021 - 00:47

--------------------------------------

Simpatica poesia

Alberto Berrone 25/10/2021 - 00:23

--------------------------------------

Un'antica e tradizionale ricetta trasmessa in forma poetica. Leggendola sembra quasi di essere travolti da quei profumi. Bravissima. Finalmente ho trovato chi ama ancora la salsiccia al finocchietto. Un abbraccio.

santa scardino 24/10/2021 - 21:05

--------------------------------------

Grazie Paola, trovo la tua poesia originale e soprattutto utile. Di questi tempi dove tutto si compra prefabbricato il ragù diventa una poesia. Ciao, un bella serata.

mare blu 24/10/2021 - 19:46

--------------------------------------

Bella anche per me e buonissimo il ragù

MARIA ANGELA CAROSIA 24/10/2021 - 13:37

--------------------------------------

Bella descrizione e per chi non è vegetariano è sicuramente un ottimo sugo!

Maria Luisa Bandiera 24/10/2021 - 13:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?