Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Il viaggio...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...
Raccolto di vita...
FELICITA’ NASCOSTA...
LA VIA DEI CAMPI - P...
IO NON SO...
Vuoto a perdere...
Soggetto...
VILI...
Tempesta...
HAIKU 5...
La Cinciallegra...
Il dono più prezioso...
Insieme...
LA RUSSIA HA OLTRE C...
Domanda antalgica....
Tempi sbiaditi...
Profumo di pane...
La luna rossa...
La Rosa senza Spine...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Corre

Lui dentro ha l'infinito
e mentre corre
lo attraversa
colorando di turchino
i suoi passi...
l'aria si apre al passaggio
i colori esplodono intorno e...
l'orizzonte allora si unisce..
all'interminabile infinito...
e sono tutt'uno.


Share |


Poesia scritta il 25/01/2022 - 19:15
Da Anna Cenni
Letta n.206 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie cara MaryL ..grazie di cuore

Anna Cenni 13/02/2022 - 21:27

--------------------------------------

Solo una parola: meravigliosa

Mary L 13/02/2022 - 21:16

--------------------------------------

Bravissima Anna,
molto belle le tue opere. Ti ringrazio per l'apprezzamento nei confronti della mia ultima poesia.Grazie di cuore. Francesco

Francesco Mereu 06/02/2022 - 19:51

--------------------------------------

Volevo scrivere Angela...tutte queste Marie mi confondono😁

Anna Cenni 26/01/2022 - 17:52

--------------------------------------

Grazie Mirko e grazie a Luisa..da voi i commenti per me son un onore.
Ma da tutti mi par così...
In confronto mi sento una formichina!

Anna Cenni 26/01/2022 - 17:51

--------------------------------------

Bellissima Anna. Buona serata

MARIA ANGELA CAROSIA 26/01/2022 - 17:25

--------------------------------------

Splendida, Anna...complimenti davvero

Mirko D. Mastro 26/01/2022 - 15:16

--------------------------------------

Grazie Luisa..mi fan sempre piacere i commenti di veri poeti..come te.

Anna Cenni 26/01/2022 - 14:43

--------------------------------------

Bella, apprezzata.

Maria Luisa Bandiera 26/01/2022 - 11:53

--------------------------------------

Sei insuperabile nel capire tra le righe e le parole cosa vuol far trapelare un autore. ti ringrazio tantissimo!! Le stelline ti seguano ovunque vai nella notte.

Anna Cenni 25/01/2022 - 21:31

--------------------------------------

Oggi, faccio il bis di opere di Anna Cenni.
Una poesia che ricrea immagini strabilianti, dispone di uno spessore "coloroso" e dinamico. Attraverso una fusione di vari elementi, viene ricreata una meravigliosa rappresentazione che nella chiusa l'autrice denomina tutt'uno. Il tutt'uno deriva da una scorciatoia intuitiva data dall'emozione artistica ma soprattutto emozionale.
Cinque stelline turchesi che corrono, anzi sfrecciano!!!

Giuseppe Scilipoti 25/01/2022 - 21:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?