Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il colibrì...
A spasso nel tempo...
Respiri...
Il sublime piacere d...
L\'uomo che conobbe ...
La collettività non ...
IL PIATTO DEL GIORNO...
L'ARIA CONDIZIONATA...
La cultura dell'amor...
La vera gentilezza c...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Granito

Quando tra tanto
ti volterai indietro
il tuo viso di pietra
rotolerà
sotto un cielo sottomesso
lacrime di granito
scalfiranno
salici piangenti
tagliando braccia tese
smembrerai pensieri
che non sai utilizzare.
Tu
non potrai più
avvertirli sotto le dita
e a nulla
potranno gli arcobaleni
a portarti il sereno.
Tu sarai il maligno
padrone solo
del tuo misero
mistero.


Share |


Poesia scritta il 14/05/2022 - 18:37
Da Anna Cenni
Letta n.180 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Guarda sempre avanti, difficile di questi tempi, ma fondamentale.
La Vita guarda avanti... dobbiamo farlo anche noi, pur con un pesantissimo bagaglio sulle spalle.
Alla prossima

Marina Assanti 16/05/2022 - 16:32

--------------------------------------

Mannaggia 1 n sola!!

Anna Cenni 16/05/2022 - 14:53

--------------------------------------

Inquieto è la parola giusta!! Nonnostante tutto non demordo!!grazie cara sorella di poesia!! Sempre stupenda!!

Anna Cenni 16/05/2022 - 14:51

--------------------------------------

Se tu avessi un cuore di granito non potresti scrivere così.
E' non è nemmeno pastafrolla, ma un cuore buono e sensibile... forse un po' spaventato e inquieto.
E questo per forza.E' successo anche a me...
Ciao sorella di poesia

Marina Assanti 16/05/2022 - 14:38

--------------------------------------

Grazie Rosa,ma sai è recente..si chiuderà!!

Anna Cenni 16/05/2022 - 14:06

--------------------------------------

Mi sembra di cogliere una ferita aperta mai rimarginata.

Rosa Andrei 16/05/2022 - 13:50

--------------------------------------

Grazie di cuore Michele!!

Anna Cenni 16/05/2022 - 10:11

--------------------------------------

Dura, vera, bella!

michele gentile 16/05/2022 - 08:24

--------------------------------------

Si cara Genè purtroppo dura poco e ritorna di pastafrolla ma non con lo stesso soggetto!!grazie di tutto!!

Anna Cenni 15/05/2022 - 11:28

--------------------------------------

Un cuore ferito diviene duro come il granito!

genoveffa genè frau 15/05/2022 - 11:13

--------------------------------------

Grazie tantissime Mario!!buona domenica!!

Anna Cenni 15/05/2022 - 10:02

--------------------------------------

Molto bella e ricca di significati profondi.

mario Righi 15/05/2022 - 09:44

--------------------------------------

Detto da te..mi inchino grazie Mirko!!;;

Anna Cenni 14/05/2022 - 22:41

--------------------------------------

Titolo, incipit e chiusa mi hanno conquistato. Nel mezzo...splendida poesia

Mirko D. Mastro 14/05/2022 - 22:23

--------------------------------------

Grazie Laisa il tuo commento soffia dolcezza!! Grazie di cuore.

Anna Cenni 14/05/2022 - 22:20

--------------------------------------

non posso che ringraziarti, Anna
e complimentarmi con te
ognuno di noi, chi più, chi meno, scrive per qualcosa o per qualcuno, ch'è o che è stato.
oppure no, a volte è solo poesia
e la tua è delusione e malinconia, granitiche
molto bella

laisa azzurra 14/05/2022 - 22:13

--------------------------------------

Grazie carissima MariaAngela ti abbraccio forte!!

Anna Cenni 14/05/2022 - 21:45

--------------------------------------

Bravissima cara poetessa. Un abbraccio

MARIA ANGELA CAROSIA 14/05/2022 - 21:29

--------------------------------------

Grazie di cuore zio Frank!

Anna Cenni 14/05/2022 - 21:07

--------------------------------------

Bellissima e toccante cogliendo il segno.
L'esperienza obbedisce a regole ogni volta diverse.

Zio Frank 14/05/2022 - 20:43

--------------------------------------

Zingara lo sono pure io, per situazione non per scelta.
Sorelle zingarelle...ciao, cara!

Marina Assanti 14/05/2022 - 20:30

--------------------------------------

Bè fata io...è un azzardo!!,casomai zingara..ahahah

Anna Cenni 14/05/2022 - 20:17

--------------------------------------

Sono streghetta dei boschi e dei fiori, fata sei tu... dolce poetessa

Marina Assanti 14/05/2022 - 20:15

--------------------------------------

Grazie Marina, ma tu vedi nella sfera di cristallo? Sei la fata dei boschi e dei fiori tu .
un abbraccio sorella di poesia!!

Anna Cenni 14/05/2022 - 19:56

--------------------------------------

Che bella.
Intensa, incisiva e musicalissima!
Splendida la chiusa!
Dal titolo, prima di aprirla, avevo capito che era tua, sorella poetessa.
Mi piace tanto come scrivi,
un abbraccio

Marina Assanti 14/05/2022 - 19:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?