Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il colibrì...
A spasso nel tempo...
Respiri...
Il sublime piacere d...
L\'uomo che conobbe ...
La collettività non ...
IL PIATTO DEL GIORNO...
L'ARIA CONDIZIONATA...
La cultura dell'amor...
La vera gentilezza c...
Il mondo a quote più...
Fobia...
Quando ognuno fa que...
La Coccinella...
Cento anni...
HAIKU 11...
Grotte...
Non ascoltiamo quell...
Finzione (Anglicismi...
PULIZIE EXTRA...
Afflato di luna...
L\'uomo che conobbe ...
Il mio sogno...
Illusioni...
L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

E sei sempre lì

E sei sempre lì
con i tuoi tormenti,
il cuore a pezzi...
lo sguardo spento
di chi non spera più


E sei sempre lì
assente spettatore
d’una vita a doppi binari,
chi va oltre
e tu fermo nella stessa
stazione


E sei sempre lì
a voler fare e poi non fare
a voler ali,
per lontano andare
e il coraggio che ti manca


E sei sempre lì
che vedi sorgere
un giorno nuovo
e tu invece ripassi il vecchio...


E sei sempre lì
a dare un passo
e poi indietro tornare,
e rivivere gli stessi
mancamenti


E... poi ti domandi
se valsa la pena è
dar tanto affanno
a ciò che di domani resta.



Share |


Poesia scritta il 21/06/2022 - 05:19
Da Anna Rossi
Letta n.130 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un grazie di cuore a tutti voi

Anna Rossi 22/06/2022 - 04:18

--------------------------------------

Mi ha fatto pensare a persona che non c'è più...volata in Cielo...se così fosse mi ritrovo anch'io nei tuoi versi...

romeo cantoni 21/06/2022 - 18:39

--------------------------------------

Profondamente bella!

Mari Sole 21/06/2022 - 17:18

--------------------------------------

L'io interiore spesso riepiloga e l'azione rientra in quell'analisi che la ragione fa del vissuto. Appunto la ragione... Poi oltre vi è vivere per ciò che si è e accettarsi senza giudicarsi. Il guaio di noi e che la ragione è sempre critica su se stessa e raramente si assolve. Il si poteva fare... Aumenta solo quel conflitto interiore che in ogni caso ci appartiene e fa parte della creazione. Eterna lotta tra bianco e nero.

Jean C. G. 21/06/2022 - 14:41

--------------------------------------

Ciao Anna,pochi giorni fa una cara amica mi fece questa domanda: " Come hai fatto a superare i momenti più tragici della tua vita e ce ne sono stati, due davvero terribili?'. Le ho risposto che non c'è un modo né un libro di istruzioni. Scusa la divagazione personale, ma era per dirti che sono d'accordo con Marina, che la vita va vissuta aggrappandoci alle nostre forze. Tu lo hai espresso magnificamente con la maestria della tua penna. Brava come sempre.

santa scardino 21/06/2022 - 13:59

--------------------------------------

Sai srotolare magnificamente il tuo sentire, mi piace...assente spettatore..etc ti guardi da fuori, ma senti da dentro!! Bravissima!!

Anna Cenni 21/06/2022 - 11:21

--------------------------------------

una anafora che conduce nelle profondità dell'anima. Un saluto Anna.

Maria Luisa Bandiera 21/06/2022 - 10:11

--------------------------------------

Molto sofferta... Quest'epoca non aiuta a vivere serenamente, ma è la nostra vita, unica e preziosissima e va vissuta, con alti e bassi, godendo delle piccole cose, della Natura, di un'amicizia semplice, sincera.
Non è poco.
E' molto ben scritta, quasi con un certo
pudore.
Guarda avanti!
E complimenti per come scrivi...

Marina Assanti 21/06/2022 - 08:53

--------------------------------------

La depressione non fa andare avanti ma comunque bisogna lo stesso, provare a vivere. Molto intensa. Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 21/06/2022 - 07:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?