Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

00:00...
...Cosa ne avremo?.....
Mese d'Agosto...
L'estate che vorrei...
L' autoritratto...
Fragole...
In punta di piedi...
Tanka...
I binari...
Del tramonto ne fann...
Il peggior danno che...
Il fiore della felic...
Certi pensieri...
LE POESIE NASCONO da...
Canto di dove esiste...
Ombre...
MADONNA INCORONATA...
Sputacchio...
La materia cosmica s...
L\'anima mia è nuda...
NELLA CASA DELL EMPI...
Transumanza...
Certi momenti......
Lo sbaglio di una ro...
Da quell’ultimo (mio...
Nel silenzio ritrovo...
Haiku (1)...
Cammino...
Il temporale...
San Lorenzo...
Vorrei essere un gla...
Meditando...
SICCITÀ...
Sentenza planetaria...
ONDE...
Il denaro è quella c...
La nuit de Aimèe...
Mezza estate...
Acqua 8...
SACCO A PELO...
Lettere filanti...
STELLA CADENTE...
si dice sempre il l...
Storia di un seme...
Il velo del tempo...
Che nostalgia Obama!...
Al mio caro babbo...
Prendi il mio cuore...
Cavaliere errante...
A te...
E i pinguini non vi ...
LUOGHI DEL PAS...
Il rumore della risa...
Versi tersi....
Buone vacanze...
Zio Primo...
Ammonite...
L\' omino di latta...
Tu, la mia vita...
Senza armonia...
Una nota d\'amore...
Inverno...
Ormai è sera......
SCRITTURA AGOSTO...
Compleanno...
Un'altra vita mi ucc...
NEL CUORE DEL MONDO...
Il veliero...
L’uomo del buonumore...
Bella e lucente...
AMO LA SOLITUD...
CLOCHARD...
Tinte tenue...
Nuraghe Losa...
Per i veri amici, co...
Il Privilegio...
Torneranno a cadere ...
La corona di alloro...
Nell'azzurro...
Margherita...
Notte di rugiada e g...
La farfalla di Falco...
LUCE CREMISI...
Gladiolum detto di p...
Avere una mente calm...
MILLE E NON PIU’ MIL...
Polvere di farfalla ...
RICAMI...
Baci casti...
Miseri resti...
Del Sole...
L'ironia della besti...
Trovano posto verso ...
Chi sa e finge di no...
Fiamma...
Soffermati...
Ma quanto tempo......
LA COSCIENZA...
Senza permesso...
Morire senza morte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ieri sera

Finestre con le braccia spalancate
e luglio che si siede a tavola
davanti al ghiaccio nel
bicchiere e un'insalata di riso.
Finalmente
la tregua del sole
sulle persiane, l'odore dell'afa.
Un filo d'aria e un sorriso.


Share |


Poesia scritta il 29/07/2022 - 08:15
Da Simone M. Mastro
Letta n.144 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Complimentissimi, Simone!!!!

Marina Assanti 08/08/2022 - 14:52

--------------------------------------


Simone M. Mastro 08/08/2022 - 13:17

--------------------------------------

Simo ha la poesia nel suo DNA, come suo padre, quindi fidati Mirko!!

Anna Cenni 08/08/2022 - 13:13

--------------------------------------

Bravo Simo
Anna, che dire... chapeau

Mirko D. Mastro 08/08/2022 - 13:08

--------------------------------------

Complimenti Simone...e adesso, che dicono i grandi? Sai cosa intendo... Visto, sei bravissimo!!!

Anna Cenni 08/08/2022 - 12:55

--------------------------------------

...Un bellissimo momento di vita trascritto in poesia meravigliosamente...

romeo cantoni 30/07/2022 - 18:56

--------------------------------------

Evviva evviva Simone, così è spettacolare!! Evviva a papà!! Un grande!! Bacetti !! E tieni duro!!!

Anna Cenni 29/07/2022 - 14:31

--------------------------------------

Bravo Simone e bentornato, hai scritto un bellissimo testo: lasciati portare dove ti porta la penna ...

Maria Luisa Bandiera 29/07/2022 - 14:21

--------------------------------------


...come dice Luciano Ligabue, va apprezzato "chi ha deciso di camminare al passo che gli pare"

Mirko D. Mastro 29/07/2022 - 13:02

--------------------------------------

Solo Marina, ti prego, Simone.
Hai un ottimo talento, e a me sarebbe piaciuto anche spalancate che è forse meno elegante, ma più spontaneo (secondo me) e lo stesso per tramonto...
Tuo padre, anche se modesto, è un grande Poeta, come lo era mio nonno, e noi dobbiamo essere fieri di loro e del talento, che va coltivato, ereditato da loro.
Sono felice di averti riletto
continua così

Marina Assanti 29/07/2022 - 12:27

--------------------------------------

E con questo caldo, godiamoci tutto:insalata di riso, filo d'aria e un sorriso...

Teresa Peluso 29/07/2022 - 12:05

--------------------------------------

Mi scusi tanto tuo padre, ma secondo me, andava bene come volevi far tu, spalancate e sole, la poesia è tua..nessuno dovrebbe metter becco!!( eh anche lei signor papà..però!!)

Anna Cenni 29/07/2022 - 11:59

--------------------------------------

Grazie Aquila, hai davvero un bel nome

Simone M. Mastro 29/07/2022 - 11:57

--------------------------------------

Grazie anche a te signora Anna, all'odore dell'afa mi ha fatto pensare papà.

Simone M. Mastro 29/07/2022 - 11:56

--------------------------------------

Grazie signora Marina, sei molto gentile. Devo dire la verità, un paio di parole me le ha un po' aggiustate papà: avrei messo braccia spalancate invece di aperte e la tregua del sole, ma sta meglio tramonto.
Ciao ciao

Simone M. Mastro 29/07/2022 - 11:54

--------------------------------------

5*

Aquila Della Notte 29/07/2022 - 11:04

--------------------------------------

Eri scomparso per affinare i tuoi scritti? Questo supera tutti gli altri!! Complimenti piccolo poeta!!

Anna Cenni 29/07/2022 - 11:03

--------------------------------------

Splendidaaaaa!
Complimenti e bentornato Simone...
la mela non è caduta lontano dall'albero.
Ne sono lieta, ciao!

Marina Assanti 29/07/2022 - 09:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?