Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Abbandono...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...
Sulle ali di una far...
TRA CIELO E INF...
Anche se non ci sono...
La vita è ricerca de...
Scarabocchio...
Da una finestra...
Colore...
La strada giusta...
La ragazza di Samugh...
Choka...
Fessure parallele...
All'ombra...
Rifugio...
Oscura...
Haiku 3...
Velia, la zia d’Amer...
Le stelle piangono...
Olezzi autunnali...
I TUOI OCCHI...
Castelli di sabbia...
Il castagnaro...
Ed anche una pietra ...
Emozioni a pelle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Una vecchia topolino

Ora lo vedo, vedo volare
sul vetro del bicchiere
un foglio bianco intarsiato
da sgorbi.
Lettere nere dal sorriso
amaranto, le sue labbra appese
che io come tisana mi bevo.
Una topolino nera
sull'albero in cortile
tiene il suo cofano aperto
dentro c'è un'ombra
si muove e attende.
A piedi nudi varco la soglia
dei miei desideri inespressi
l'ombra mi tende una mano
io gli porgo la mente
lì fuori tra gli incanti
di cuori volanti.
Dolce è camminare
in punta di piedi
tra i suoi calmi
respiri.


Share |


Poesia scritta il 20/11/2022 - 14:32
Da Anna Cenni
Letta n.148 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie mille, cosmoa ,sei un mago dei commenti!! Particolarissimi!!

Anna Cenni 22/11/2022 - 18:25

--------------------------------------

Poesia bella come un dipinto, affresco di emozioni leggere e appassionate. Complimenti e lodi alla poetessa Anna che ci dona sempre bellissimi versi.

Cosmos creative 22/11/2022 - 16:27

--------------------------------------

Grazie infinite Francesco!! Gran bel commento!!

Anna Cenni 22/11/2022 - 12:51

--------------------------------------

Impressioni e sensazioni si compongono e scompongono regalando un affresco di emozioni che si muovono sulla direttrice della vita e della esistenza. Molto bella, ciao

Francesco Scolaro 22/11/2022 - 12:18

--------------------------------------


Marina Assanti 21/11/2022 - 14:26

--------------------------------------

Grazie Tonino, fai commenti come tu fossi una poesia!!

Anna Cenni 21/11/2022 - 13:04

--------------------------------------

Per al Vecchia Topolino, affitto una stella possa lei darti tutta la felicità che desideri e ampiamente meriti con affetto Tonino

FADDA TONINO 21/11/2022 - 12:32

--------------------------------------

Virginia Woolf

Anna Cenni 21/11/2022 - 08:00

--------------------------------------

Ognuno ha il proprio passato chiuso dentro di sé come un libro letto e gli altri possono solo leggere il titolo. Grazie di cuore!!

Anna Cenni 21/11/2022 - 07:57

--------------------------------------

Di notte... nel primo rigo.
Scusa il refuso

Mirko D. Mastro 21/11/2022 - 07:52

--------------------------------------

Tempo fa scrissi

di giorno ti piace seguire
la sabbia nella clessidra,
io seduto ai tuoi piedi
ma il giorno fai di me
un granello
che neppure vedi.
La notte ti leggo poesie.
Tu canti per me e balli
sulle punte,
poi tu che del cielo di un altro sei
già la stella siedi nella mia duetto
verde bottiglia con le mani giunte.


Mirko D. Mastro 21/11/2022 - 06:33

--------------------------------------

Grazie mille!!

Anna Cenni 20/11/2022 - 21:23

--------------------------------------

Incantata....

laisa azzurra 20/11/2022 - 20:34

--------------------------------------

Mary, Marina grazie.A voi un bacio
da lontano!

Anna Cenni 20/11/2022 - 19:06

--------------------------------------

Bellissima, originalissima

Mary L 20/11/2022 - 18:58

--------------------------------------

Sei un tesoro, Anna.
Un abbraccio forte forte a te!!!

Marina Assanti 20/11/2022 - 18:58

--------------------------------------

Sei tornata..finalmente! scrivere senza di te non è uguale!! Un abbraccio di ben ritorno forte forte!!

Anna Cenni 20/11/2022 - 18:46

--------------------------------------

Splendida Angela, grazie.

Anna Cenni 20/11/2022 - 18:44

--------------------------------------

Particolarissima,
originalissima,
piaciutissima.
Splendido rileggerti,
carissima... un abbraccio

Marina Assanti 20/11/2022 - 18:40

--------------------------------------

Bellissima

Angela Randisi 20/11/2022 - 18:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?