Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In là piovorno...
Una poesia per Paler...
Se perdo di sostanza...
Chiedo...
Occhi chiari...
Stanotte...
Probabilmente...
LA FANTASIA DI ANA...
Sono Solo Attimi...
Una foto. ...
Nati d'aprile...
RINASCITA...
Con me...
Cimeli...
All'imbrunire della ...
Il suono di un singh...
Cha-cha-cha...
Diavoleto...
Il Garofano...
Abbraccio è avere l...
FAME D' AMORE...
l\'ignoranza...
Il calcio da aprile ...
Passaggio terreno...
Color viola....
Il mio sentire...
30 aprile (Concorso ...
Nonna BaCoN...
Stropiccio e strizzo...
Si fa bruma...
Agosto...
La donna del poeta...
Il coraggio di amare...
Verso l'ignoto...
Sul far nemboso...
Mora...
Non chiudiamo O.S....
LA NOTTE...
Cattive virtù...
Al webmaster Mauro...
La goccia si posa...
Risorto è chi trova ...
Villamar...
Il nuovo giorno...
Quasi a gocciare...
Il dolore non si est...
Il Treno...
AU.F.O...
Vicoli ombrosi...
API...
ETEREO...
La sindrome del nido...
Addio al nuovo giorn...
Ritornare sui propri...
AMORE DOLCE OPPR...
HAIKU 41...
Elfchen...
CANTO...
Quando ti scrivo...
Sa spendula...
Donna senza volto...
In bici per le colli...
Voleva essere un dra...
Còlubri...
Lunedì mattina...
CHE AFFANNO QUEST...
Necessità...
SBAGLIANDO...
Tutto è relativo...
Il rumore dell\'addi...
Commiato...
Si chiude un capitol...
Vittorio...
Versi sul Passaporto...
Nel foyer dell’alba...
Ascolta Cielo...
Incombe il sonno...
Noi l'immenso...
L’ultima goccia...
VOGLIA DI VOLARE...
L\\\'uomo ballerino...
Sedoka - 3...
L'odissea di un poet...
Addio Oggiscrivo...
SUPEREROE...
La dimora dell'anima...
Intonaco battuto a m...
Passo sospeso ( Reda...
Rifiniture...
Resilienza...
PIZZICAGNOLO...
Oasi di scrittura (...
Echi di un Tempo Pas...
Mario...
PAROLE...
IMPENETRABILE OCE...
Ciglia che sorridono...
Il sogno di Anna...
Ipocrisia...
Un Angelo d'erba...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Corvo di strada

Ho lasciato giacere a terra
carta straccia
non fu mio intendimento
ma una forza clandestina
mi forzò
tenendo la sua mano
alla gola.
Fui sopraffatta
piantando i miei occhi
nei suoi.
Viso e candore caddero
con tonfo greve
mentre
soffiavo sfida e paura
tra le pieghe del colletto
della giacca sdrucita.
Mi raccolse una lacrima
del primo bimbo ingannato
e la piuma
del corvo di strada
mi indicò la via.
Striscia ora arrancando
l'anima mia
scivolata tra le grinfie
di un destino
che fatico a credere
sia ora quello
il mio.


Share |


Poesia scritta il 08/03/2023 - 16:43
Da Anna Cenni
Letta n.278 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Mi fa piacere Anna che ti piacciono, comunque grazie a te

MARIA ANGELA CAROSIA 11/03/2023 - 10:52

--------------------------------------

Grazie di cuore MariaAngela, sempre belli i tuoi commenti.

Anna Cenni 10/03/2023 - 11:27

--------------------------------------

Il corvo di strada spaventa, il cielo ed il tempo finisce, per non credere ad un destino improvviso. Molto intensa e vera

MARIA ANGELA CAROSIA 10/03/2023 - 09:04

--------------------------------------

Grazie infinite MariaLuisa, si scrive, si è scritto quando tutto è passato, niente dura per sempre!

Anna Cenni 09/03/2023 - 07:43

--------------------------------------

Grazie di cuore Mirko, il taxi è passato svelto e mi ha raccolto finalmente e alla meta vado!!

Anna Cenni 09/03/2023 - 07:42

--------------------------------------

Momenti tristi e tragici di vita dentro questi versi.

Maria Luisa Bandiera 09/03/2023 - 07:27

--------------------------------------

L’orologio del taxi segna quasi l’ora delle streghe
quando attraverso la notte dei poeti.
(...)
E mentre scribacchio note
sul mio taccuino
intanto il cielo si fa cilestrino.

Mirko D. Mastro 09/03/2023 - 06:39

--------------------------------------

Marina

Anna Cenni 08/03/2023 - 22:06

--------------------------------------

Credo proprio di sì

Marina Assanti 08/03/2023 - 22:04

--------------------------------------

Grazie di cuore Mary...la Grande!!

Anna Cenni 08/03/2023 - 20:33

--------------------------------------

Un abbraccio di luce alla tua anima,

Mary L 08/03/2023 - 20:30

--------------------------------------

Grazie mia carissima poetessa Marina, se anche non scrivessi, mi capiresti!!

Anna Cenni 08/03/2023 - 19:02

--------------------------------------

Quant'è sofferta.
Bellissima, con immagini colme di significati, ma tanto sofferta.
La vita toglie, la vita da... c'è sempre un profumo nuovo dietro l'angolo... una speranza. Ti abbraccio forte forte, amica cara

Marina Assanti 08/03/2023 - 18:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?