Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rispettare la natura...
10...
La forma di una paus...
Il cuore pulsa di vi...
Povero gatto...
Il motivo delle dimi...
Il sellino lilla...
Piazzetta Gattamelat...
Questo è troppo!...
L'arrogante miseria ...
Veduta prospettica...
Cagliari, Via Napoli...
Mani...
IL PARADISO INFERNAL...
Oltre l'Infinito...
Aria di Luna...
Figlio...
Affiorano ricordi...
Il dominio del fuoco...
Smeraldi...
Notte tostata...
NOTTE DI AGOSTO...
SOTTO ASSEDIO...
Dove tramonta il sol...
Gogyohka...
Monotonia...
Appuntamento rionale...
Fantasia...
PISA...
Una foglia come cigl...
Gli incattiviti...
Giallo pervinca...
I CINQUE FRATELLI...
Odori antichi...
Internet è come una ...
Dietro le case la se...
GENERAZIONI DI S...
Ortensie e falesie...
Effimero Trionfo...
Come farfalla che su...
Pippo (no uno de i m...
Il mondo è taglia XS...
Cagliari castello Vi...
Profumo di mare...
nel gioco assorto di...
LA DOTE DELL' I...
Una stella...
Per caso....
Udite...
E ti penso...
Il maestrale...
Nostalgia e......
Azioni rionali...
Sto invecchiando...
Soggettiva...
Respirandoti...
GLI OCCHI DELL'...
Di primo taglio...
Choka...
Un reato commetti...
NOTTURNO...
Birre and bacon...
Il clown...
Santo Graal...
PER COSTRUIRE IL FUT...
Innamorarsi...
Cento euro...
Almeno fosse stata l...
Finire...
In un vicolo stretto...
Mondo a colori...
POESIA è AMORE...
Gomma a terra...
Bacca...
HAIKU N. 22...
STELLINA...
Un motivo per vivere...
Amarsi un po'...
Sotto il cielo dei m...
L' AMORE...
Comodato d'uso (offe...
Scrittura dedica Cam...
Firenze SMN...
Fiat voluntas tua...
Spazio Vuoto...
Pippo...
TI SENTO...
La mia libertà...
Idromele...
ESPLODE L' AMORE...
Perla...
Più....
In intimità lo chiam...
Diversamente intelli...
IL NOSTRO PRIMO INCO...
E fu subito sera...
Acciughe e accalappi...
È solo una sera d’Au...
Il complesso del ses...
Cerco costantemente ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



...Mi attendono i coniugi Arnolfini...

Sprofondato nel letto
e accerchiato da pensieri al pepe rosa
oltrepasso lo stretto di Magellano
e subito orizzonti plastificati
attirano il mio sguardo di vetro


vedo danzare donne con occhi monelli
che offrono fette di torta umide
profumate di succo Bartolini
estasiato ammiro la scenografia
e la musica sorda di campane di marmo
rimbomba sul palcoscenico dove
tecnici pagati cinque euro all’ora
preparano le luci per il concerto rock
della Pausini con la sua Solitudine


all’angolo della strada una vecchia
chiede cinquanta centesimi per predire
il posto esatto della tua prossima pisciata


prendo il primo aereo che parte per Londra
corro a Trafalgar Square dove il pino di Nelson
è caduto sulla testa di Carlo d’ Inghilterra
entro nella National Gallery dove
mi attendono i coniugi Arnolfini
estatico sto in crisi stendalliana per quasi
un’eternità ma il suono della campana di marmo
decreta la fine del quarto tempo della partita
di palla-nuoto Italia-Grecia
mi risveglio aggrovigliato allo spread
sputacchio un granello di pepe rosa
mi alzo ma il sorriso di una delle donne
con occhi monelli mi segue mi attira mi illumina


non so perché mi viene in mente la Susanna di Rubens
e mi par di sentire in bocca un gusto strano
quasi di torta umida con un profumo
come un succo di Bartolini...


( agosto, 2012)



Share |


Poesia scritta il 14/09/2023 - 19:08
Da romeo cantoni
Letta n.230 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?