Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E piove così...
Le parole possono ca...
Novembre...
Cos'è per sempre? È ...
Intima...
Haiku 4...
L'amore e il tempo...
A Me....
Ricordo d'infanzia...
Nel vento di settemb...
Il miraggio di una n...
E se......
Si innamorano i poet...
Silenzio: Il silenz...
niente titolo...
Tra queste prime sti...
Libro cuore...
Foglie d'autunno...
Attimo...
Vendetta(?)...
il re lucertola...
2 cuori...
STRAZIAMI MA ...
Il peso dell’ignoto...
pensiero sul mare...
Il paese mormora Pe...
Il Vecchio Tronco...
io amo...
Il gioco del teatro...
Haiku 3...
Immaginare...
Dove muoiono i sogni...
Lo stesso profumo...
Quando ero piccolo...
GLACIALE RISCALDAMEN...
SOLO IL VENTO...
A Carl Gustav Jung...
L'Ira di Zenobia...
Buonanotte...
Quella farfalla il q...
Venere...
ali di farfalla...
Su carta è tutta un'...
Stagioni...
Eppure ci sei!...
Seduto...
Grotte Is Zuddas...
semplicemente tu...
CIO' CHE RESTA DEL T...
SPENSIERATEZZA...
Fu come un soffio ca...
Normale Follia...
Sulle onde stropicci...
Scoprire l' Amore...
HAIKU N. 14...
Nei momenti di fragi...
Dell'attesa...
L'ammartaggio...
Haiku 14...
Poeti...
L'aprés midi d'un ph...
Tanka 2...
Donna...
Vivere cosi...
Mio dolce ardire...
Alcuni buoni passagg...
Dò un cenno...
Ode alla Madre Terra...
L\'ulivo...
Scusa se cammino...
RITROVARE SE STESSI...
Ode al polacchino...
Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L esule romantico

L esule romantico



Tacciono le bocche dei cannoni ,
le cariche di cavalleria ,
Il luccichio delle baionette .
Tutto piomba in un lungo silenzio ,
I giorni di gloria han perso talento .
Or ramingo vai dalla patria tua ,
di lungi un naviglio ,
ti reca in seno straniero .
Il mormorio del tuo popolo ,
le sudate carte ,
Il grido di liberata '
ti porti poeta ,romantico inquieto.
Or dai piglio alla penna !
Se prima lottasti con piombo ,
ora risuona d' inchiostro!
Non son le idee, le rime morte ,
ma riposano , son chete nel petto .
Già pronte alla carta
e sussurrare al vento .
Si ,t 'han ferita la carne
hai abbandonato il tuo tetto ,
giammai ti terranno in silenzio.
Come puote una catena
serrar il moto del mare?
ammutolir, la risonante saetta ?
Dilaganti e cocenti le strofe ,
che piu urlan del ferro .
Un foco che si alimenta ed è gaio ,
l'ardor che entro ti spinge
non si resta a lancia o Inganno .
Vai veloce per le vie del mondo ,
messaggero intrepido ,
Il tuo canto smuove monti
e valli ,fa eco come un sibilo dal cielo .
L' aquila rampante al suo serraggio
tiene per la gola la patria offesa .
Non può tener più di tanto perché
liberta' taglia la sua presa .
Artigli e penne saranno retaggio
d'una stirpe in servaggio.
Hai fatto vibrar le corde dell' alma,
eppur chi s' era in se chiuso
per esser codardo
i versi tuoi han seminato
prodezza .
Dal buio del secolo affannato
da pianto risorge
Il ricordo del figlio triste ,
Alla matta natura ,
Il suo lamento ,
povero poeta che oltre la siepe
non vedea il confine .
L' irruente cantor
del suolo patrio, campione ,
la sua amata Zante culla del
suo vagito rammenta mesto e affranto .
Ai tamburi di Marte ostentate
Il dono d 'Apollo ..
Siate come l' odorosa lavanda
che sboccia al primo sole
la gramigna del verno
dipana .
Esuli ,militi ,poeti,
I bei versi non sono come un pallido
autunno
Inver i primi boccioli della fulgida primavera .


Corrado cioci




Share |


Racconto scritto il 11/06/2019 - 18:01
Da corrado cioci
Letta n.121 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Davvero bello
Complimenti

laisa azzurra 12/06/2019 - 13:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?