Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...
Per...sopravvivere...
Lingue lunghe...
Il violinista...
Com'è difficile.......
Arrivare alle stelle...
Perchè piangi?...
haiku a...
Libertà...
Per Te...
Il Maggiore Lionel W...
Venti di guerra...
La vita come le stag...
Anima e corpo in gin...
GALLI...
Se entri nella mia v...
Argonauti...
SONO UN ANGELO...
Moda...
Il primo amore...
Il forestiero...
Più dai risorse, buo...
Soverchio...
Questo amore impossi...
Distopico...
Mormorio di bandiere...
Le cento candeline...
Come in trincea...
L’immaginario si fon...
Il piacere guasto...
Oltre le rughe...
Ti guardo...
TRAMONTO...
Betelgeuse...
L’Atmosfera misterio...
IL DIALOGO...
Spicchi...
PRIMAVERA COVID...
Lo sgretolarsi di az...
A LUCIANA...
Il colore della giov...
LA MAREA E L' ...
SILENZI...
La sensibilità non è...
Pensieri solitari...
Tutto ciò che viene ...
Composizione n.385...
ACQUA...
Firma...
L'ANGELO...
A Ilaria...
vecchia ferrovia...
Con i suoi colori...
PHARAOH'S CURSE. Man...
Lucrezia e l'amore a...
Solo un sorriso...
Affini son quelle an...
Le quattro stagioni...
Seduta davanti al ma...
IL VENTO...
Mix gastronomico, le...
Nessuno è libero...
Miracolo d\'amore...
incognite...
UNA VOLTA AMOR...
'O panariello...
Pandemia...
L'ultima ladra...
L’altro viaggio 16/1...
IL RIFUGIO...
Ogni cosa che cambia...
Clone...
FLUTTUANDO NEL VENTO...
Ciao...
Annabelle...
Il solitario....
Il piccolo Drago...
IL MISTERO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Ciao MAMMA.

Quel tuo volto incavato con la luce della vita socchiusa, la tua ultima immagine in casa dopo che la pota è stata chiusa. Ti hanno portata via per curare anche se era difficile sperare già diceva la barella all'andata che non saresti a casa ritornata. Già sapeva quel volto sul comodino, la foto di tuo marito che presto ti avrebbe accarezzata e poter riabbracciare la sua Amata. Non hanno voluto che ti potessimo "coccolare" e questo fa male se penso che al piano di sotto facevano entrare, Ma così ha voluto l'ospedale. Così di notte e sola te ne sei andata, spero nel sonno, per salire lassù dove c'è sempre posto. Su questo mondo hai già patito abbastanza da anni ferma a letto nella tua stanza, ma adesso è il tempo di questa eterna "vacanza". Almeno questa di tutti noi è la speranza. CIAO MAMMA!


TOVAGLI MASSIMO




Share |


Racconto scritto il 25/02/2021 - 19:02
Da Massimo Tovagli
Letta n.140 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Commuove questo dolce saluto alla tua mamma!Commuove e fa riflettere su come sia ingiusto non poter "coccolare" un'ultima volta il proprio caro!Un abbraccio Massimo

barbara tascone 02/03/2021 - 18:14

--------------------------------------

La prima frase mi ha colpito, lo hai detto così bene...commovente questo saluto, in circostanze ancora più dolorose, alla mamma.
Ciao Massimo.

Grazia Giuliani 02/03/2021 - 17:35

--------------------------------------

Ciao Massimo, davvero commovente queste tue parole.
Non preoccuparti, lei è serena tra le stelle. E ti sta sempre accanto.
Un abbraccio e buona serata!

Mary L 26/02/2021 - 22:09

--------------------------------------

Alberto ti ringrazio per il commento (l'unico), spero solo che lei sia serena fra le stelle. Per me è una poesia uscita dal profondo della mia sensibilità, dedicata a mia madre. Pensavo ci fosse più sensibilità sul sito. Pazienza un saluto e buona serata. Ciao.

Massimo Tovagli 26/02/2021 - 18:59

--------------------------------------

Una bella e commovente lettera, se posso definirla così, alla tua mamma.
Mi è piaciuta anche la parte finale.
Ciao

Alberto Berrone 25/02/2021 - 22:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?