Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Finestra...
Treno, mon amour...
Per chi ama la music...
Naracauli...
oggiscrivo...
Un respiro della not...
Aironi...
Stretta a te...
La pena capitale...
Cumuli di pioggia...
Nell'acerbo sorriso...
L'amica alba...
Se la miseria del mo...
L' ALBA DELLA VITA...
Fragilità...
LETTURA ELEGANZA ...
HAIKU D1...
Nebbia e setaccio...
Decisioni difficili ...
Dove le parole finis...
Amare...
Di getto...
Mai la vita appare c...
I giudizi sono sempr...
Paperino non ricorda...
Derealizzazione...
Continua ricerca...
Sanguina il cuore...
Il Filo...
Senza un altro doman...
Me muae (mia madre)...
Dio sole...
Tanka 11...
All'amica ritrovata...
SEI BELLISSIMA...
Carnevale di fantasi...
A che serve tornare?...
LA PIUMA...
Tempo (misura terza)...
Tu, sempre con me...
Tanka 2...
TEATRO DI STELLE...
Sospiri...
AMORE...
Il re del ballo...
L’insegnamento del p...
Dedicata a Giuranna ...
tu esisti...
Ode Nonsense...
AMORE LEOPARDIANO...
Utopica speranza...
Doppio sogno...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...
Passiamo tempo a pe...
Tanka 28...
Ritornando dall'agil...
IL MISTERO DELLA VIT...
Orme...
Come battiti d'ali...
La vera storia di Ce...
IO TI VEDO...
Carnevale...
Persona Amata che no...
persecuzione...
Attacchi di panico...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA FOTOFRAFIA

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto che abbia questo tema: “Hai trovato una vecchia foto nel cassetto. Pensieri e ricordi.”


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



Di quel sentire come se calasse un velo

Ascoltavo i suoni che in una notte come questa cambiano melodia nel candore che attutisce i passi sul poggiolo, mentre vedevo il tuo dolore allungarsi come una foglia bagnata. Calpestata.
E farsi sottile. Quasi piccino. Come il fiocco di neve che stavo per accompagnare con la mano nel fiato caldo di un respiro.
Appena avrò terminato di masticare tabacco e di soffiare nello studiolo il freddo dal poggiolo,non appena smetterai di sentirti un libro dal quale si cancellano le parole e resta solo l’odore di vecchia carta ingiallita che ti riempie i polmoni, partiremo.
Prendimi il braccio, e cerca di sopportare il peso delle tue nuvole. E scrivi, assecondando quel debole per le parole. Consegna alle pagine del libro del nostro vissuto i tuoi segreti, nella sua filigrana scorre il tuo stesso sangue.
In un turbine di minuti cristalli danzeremo con gli abiti irrorati di gocce, e da una soffice nebula ci ritroveremo nell’angolo rischiarato di quella parte del giorno che non ti appare più famigliare.
Io resterò come un vocabolo immobile sulla carta, tra l’inchiostro.
E al mio risveglio, sulla sedia davanti alla finestra aperta starnutirò per un fiocco di neve che mi solletica il naso e indiscreto si infila nel tiretto che odora di soffitta. Come quel sogno che da tuttala vita porto con me a sinistra sotto la giacca. Mi guardi dal bianco e nero di una fotografia che è stata per troppo tempo nel cassetto di qualcun altro, tu…
Tu che sei il brillio fermo di una lampara nell’inconsapevolezza della nebbia.




-La più mite, timida sorella è stata vista trasformarsi in una tigre se suo fratello era in difficoltà.
(Clara Ortega)




Mirko D. Mastro




Share |


Scrittura creativa scritta il 18/01/2020 - 19:15
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.191 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Un racconto magico, dove il sogno si riflette sul bianco e nero di una realtà che forse è stata!
Stupendo...e sempre originale!
Complimenti.

Margherita Pisano 20/01/2020 - 19:29

--------------------------------------

Grazie per questa poesia in prosa o prosa poetica o, per me, poesia e basta.
Con il mio grazie, spero di aver impedito ad un petalo di rosa di cadere.
Un saluto

Ernesto D'Onise 20/01/2020 - 11:38

--------------------------------------

Per ogni grazie non detto cade a terra un petalo di rosa... sono sei, uno per ognuno di voi

Mirko D. Mastro(Poeta) 20/01/2020 - 08:05

--------------------------------------

Bella questa tua scrittura creativa, intrisa di poesia nonostante sia un testo in prosa.
E suggestiva, per lo stile e l'utilizzo sapiente delle parole scelte.
Piaciuta molto

PAOLA SALZANO 19/01/2020 - 21:33

--------------------------------------

stupende immagini, come poesia.

mare blu 19/01/2020 - 21:30

--------------------------------------

Scrivi per immagini ed io in quelle immagini mi perdo...
Scrittura poetica, suggestiva...davvero molto bella Mirko.

Grazia Giuliani 19/01/2020 - 15:49

--------------------------------------

Notevole racconto che si sposa con un mio sentire, una fervida fantasia che accompagna lo scorrere del racconto fino alla foto sul cuore in un sogno senza fine. Complimenti.

Maria Luisa Bandiera 19/01/2020 - 09:17

--------------------------------------

MIRKO...Un bellissimo racconto con sincerità sarebbe stata una magnifica poesia, frasi e metafore degne di un poema. Chissà sarebbe piaciuta anche al poeta A.Girardi lui tiene molto alla metrica. Sei sempre bravissimo complimenti le mie stelle sono tue. 5*****

mirella narducci 19/01/2020 - 01:31

--------------------------------------

Scrittura creativa = per te racconto intessuto di poesia=risultato splendido !
Buon sabato sera Mirko!

Anna Maria Foglia 18/01/2020 - 21:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?