Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sul far nemboso...
Mora...
Non chiudiamo O.S....
LA NOTTE...
Al webmaster Mauro...
La goccia si posa...
Villamar...
Il nuovo giorno...
Quasi a gocciare...
Il dolore non si est...
Il Treno...
AU.F.O...
Vicoli ombrosi...
API...
ETEREO...
La sindrome del nido...
Addio al nuovo giorn...
Ritornare sui propri...
AMORE DOLCE OPPR...
HAIKU 41...
Elfchen...
CANTO...
Ai tempi della pesta...
Quando ti scrivo...
Sa spendula...
Donna senza volto...
In bici per le colli...
Voleva essere un dra...
Còlubri...
Lunedì mattina...
CHE AFFANNO QUEST...
Necessità...
SBAGLIANDO...
Tutto è relativo...
Il rumore dell\'addi...
Commiato...
Si chiude un capitol...
Vittorio...
Versi sul Passaporto...
Nel foyer dell’alba...
Ascolta Cielo...
Incombe il sonno...
Noi l'immenso...
L’ultima goccia...
VOGLIA DI VOLARE...
L\\\'uomo ballerino...
Sedoka - 3...
L'odissea di un poet...
Addio Oggiscrivo...
SUPEREROE...
La dimora dell'anima...
Intonaco battuto a m...
Passo sospeso ( Reda...
Rifiniture...
Resilienza...
PIZZICAGNOLO...
Oasi di scrittura (...
Echi di un Tempo Pas...
Mario...
PAROLE...
IMPENETRABILE OCE...
Ciglia che sorridono...
Il sogno di Anna...
Ipocrisia...
Un Angelo d'erba...
Dott. Scholl’s, trop...
Sorpresa…e pizza con...
Battigia...
E se piove ti penso...
Transumanza...
Amara vita...
La misericordia del ...
0429...
La lasagna di Pasque...
Lo sguardo di una ma...
Terre desolate...
PROVARE A VIVERE...
Pazienza!...
Fiore d'inverno...
Primo aprile...
E ti berrei ancora...
Il sole brucia...
Alla rugiada d’ulivo...
Acquerello...
haiku.......
Lacrima di salice...
STATO DI GUERRA...
Il profumo della Pas...
Oggetti...
Ancora silenti...
Dove vanno le parole...
Dopo il mio funerale...
Binari...
Io Sono...
Pasqua di neve...
GRIDERO'...
Frammenti di emozion...
Rugiada...
RONDINE...
SORELLA MORTE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

incipi

Le istruzioni sono:

"L’appuntamento era al molo, lei era già lì sotto un fanale carico di farfalle della luce"


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Al molo

L’ appuntamento era al molo, lei era già lì, sotto un fanale carico di farfalle della luce.
Le onde del mare cullavano dolcemente i suoi pensieri e il suo cuore batteva più forte.
Non sapeva più quanto tempo era trascorso dall' ultima volta che lo aveva visto.
La mancanza di scrutarsi a fondo negli occhi, si faceva sentire sempre più forte.
Aveva le farfalle nello stomaco, più guardava la strada del ponticello, più i suoi occhi facevano intravedere l' emozione.
Piccole lacrime di felicità, accarezzavano il suo tenero viso.
Nella mano stringeva piccole conchiglie, che aveva raccolto il giorno prima.
All' improvviso, un abbraccio la catturò.
Nelle mani, il suo fidanzato teneva un mazzo di fiori e nell' altra una promessa.
Dopo essersi scambiati un dolce bacio, l' anello brillò tra le sue mani minute, rendendola ancora più bella.



Share |


Scrittura creativa scritta il 19/03/2024 - 13:38
Da Mary L
Letta n.119 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Racconto molto dolce e romantico, con un lieto fine commovente, ciao

Francesco Scolaro 21/03/2024 - 14:34

--------------------------------------

Grazie a tutti

Mary L 20/03/2024 - 15:12

--------------------------------------

Un appuntamento che rimarrà impresso nella mente di lei per tutta la sua vita.
Emozioni!

Maria Luisa Bandiera 20/03/2024 - 07:49

--------------------------------------

Un racconto di genere romance, avente una leggerissima patina di malinconia che viene spazzata via dolcemente a metà narrazione, una leggerissima patina di malinconia che peraltro si allinea sull'attesa amorosa.
-|
Il luogo in cui si svolge la storia, mi ha portato a delineare lo snodo in black & white, associando i due protagonisti a Marlon Brando e a Barbara Stanwyck
In generale, il testo l'ho letto con molto trasporto, ove un finale "brillante" chiude questo pezzo narrativo di Scrittura Creativa che si attiene al 100 x cento alle istruzioni.
Il fidanzato che le fa la proposta, quella che magari prima era stata una promessa, di certo non si è rilevata... da marinaio.
Cinque stelline legate all'ancora del molo.

Giuseppe Scilipoti 19/03/2024 - 23:15

--------------------------------------

È una dolcezza!!

Anna Cenni 19/03/2024 - 19:21

--------------------------------------

Molto bello

Angela Randisi 19/03/2024 - 19:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?