Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Grigio e Senzanome...
Isocronismo 2.0- 16,...
SIRENE...
Rosa...
Ruvidi gradini...
Il grillo parlante...
Vespasiano rionale...
Dadi...
Keiryu...
Ti ho inventato io...
LASCIARSI OGGI...
Il battesimo del mar...
La notte...
Indispensabile...
Isocronismo 2.0- alt...
IL MATRIMONIO FALLIT...
Quando la giustizia ...
La fiammante monopos...
Policromia...
Oh mare!...
Se mi chiedi perchÚ...
Toti, uno deĺ mÝi om...
Ubbia legislativa...
Il volto di mia madr...
La stanchezza che ...
QUESTA SONO IO...
Di sera...
Isocronismo 2.0- nei...
Che si dice?...
Un violinista in met...
Che colori ha la tua...
Rilassano i pensieri...
iIl mio micino dorme...
Unione Sarda...
UN GIORNO D\\\'AUTUN...
In treno...
Un salto nel futuro...
Profumo di Mare...
Delicato...
Isocronismo 2.0- nei...
Cinerina libertÓ...
D'un cuore svanito...
Inverno eterno...
Le parole usate...
IL MONDO RESTA...
Grazia Deledda...
IL TEMPO UN MO...
Mani in pasta...
Caduche fiammelle ac...
SCHEGGE...
Il violino a tracoll...
Coesi e coevi (tutti...
Estate venti ventiqu...
Nel bosco...
Bungei Senryu...
L'albero della vita...
Un capolavoro...
L' anima t˛rta...
I savoiardi...
Le persone si lament...
Ci sei solo tu...
Bianca...
Rime libere...
Insigne professore...
LA BELLEZZA CI ...
A fili di refe...
Alghe...
Alcuni dei miei pens...
IL DESIO...
Che macello!...
Il mio necrologio...
Gio Gio...
A Giulia...
PICCOLA CHIESETTA...
In riva al mare...
L'essere umano stolt...
IlaritÓ e mestizia...
Mi hai dato un bistu...
Come se...
Il di me sguardo...
Come parigine sulle ...
L'amico improvvisato...
Anime in volo...
Fin oltre la cima...
Il Tempo...
Nunc scitote de dubi...
VICINO A TE...
Rosso di neve...
L'innaffiatoio di po...
Mani rotte (tutti i ...
Chartreuse (thŔme)...
MADRE...
Come aria respirando...
La stanza... La visi...
La libertÓ dei penta...
Lĺarcobaleno dellĺan...
Ali di cielo...
Rilievi Celesti...
Forse il Mare...
SCI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Immagina una scena con due protagonisti e scrivine entrambe le versioni che contemplino il punto di

Le istruzioni sono:

Testi brevi renderanno pi¨ efficaci le differenze, entrambi con un proprio titolo


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



La stanza... La visione di mamma - La visione di papÓ

LA STANZA


Era qualche anno che ci provavano ad avere un figlio e finalmente lei era incinta e bisognava adesso pensare a preparare la stanza del bambino o bambina in arrivo.
Ora la stanza era vuota e da dipingere ů la visione dellĺattesa per˛ era diversa per entrambi i genitori davanti a quella stanza ů Visioni diverse di mamma e di papÓ


LA VISIONE DELLA MAMMA
Lei, la futura mamma, sperava che fosse una bella bambina e si ritrovava a dipingere tutta la stanza di rosa con farfalle svolazzanti qua e lÓ sulla parete dietro al lettino. Bambole e pupazzetti di peluche tra coniglietti e orsetti allineati sullo scaffale e su una parete un poster gigante di una Barbie piena di lustrini ed anche lucine scintillanti che avrebbero illuminato di stelle il soffitto nella notte. Nellĺarmadio bei vestitini tra completini cuffie e guantini.


LA VISONE DEL PAP└
Lui, il futuro papÓ, aveva una visione diversa, sĺimmaginava ovviamente un bel maschietto che avrebbe portato avanti il suo cognome indi la sua discendenza ed una stanza dipinta tutta in azzurro. Dietro al lettino un poster gigante della squadra del cuore del momento (la stessa sua, naturalmente) e tante macchinine con cui giocare su uno scaffale per tenerli tutti allegramente allineati e su una mensola dei soldatini pronti, forse, a guerreggiare.
In un angolo il biliardino per giocare da pi¨ grandicello con papÓ.




Share |


Scrittura creativa scritta il 07/06/2024 - 16:11
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.181 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Un sentito ringraziamento Mary L.

Maria Luisa Bandiera 10/06/2024 - 08:59

--------------------------------------

Un racconto ben scritto su due punti di vista, la mamma e il papÓ complimenti

Mary L 09/06/2024 - 21:44

--------------------------------------

Grazie Mirko.

Maria Luisa Bandiera 09/06/2024 - 16:53

--------------------------------------

Complimenti di grafite ed anima

Mirko D. Mastro 09/06/2024 - 12:40

--------------------------------------

Un grazie di cuore Anna, Francesco Scolaro, francesco Cau e Margherita.

Maria Luisa Bandiera 09/06/2024 - 08:40

--------------------------------------

Uno specchio dove si riflettono idee e concetti mentali, genitori e aspettative interne, ma soprattutto esterne...bel racconto

Margherita Pisano 09/06/2024 - 08:30

--------------------------------------

Complimenti.

Francesco Cau 08/06/2024 - 17:03

--------------------------------------

Ottimo lavoro, complimenti, ciao

Francesco Scolaro 08/06/2024 - 15:34

--------------------------------------

Uno scritto creativo centrato, bella la descrizione sopratutto della testa che hanno certi genitori. Poveri figli, in che camere stanno!! Complimenti!!

Anna Cenni 08/06/2024 - 14:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?