Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

A che serve tornare?...
LA PIUMA...
Tempo (misura terza)...
Tu, sempre con me...
Tanka 2...
TEATRO DI STELLE...
Sospiri...
AMORE...
Il re del ballo...
L’insegnamento del p...
Dedicata a Giuranna ...
tu esisti...
Ode Nonsense...
AMORE LEOPARDIANO...
Utopica speranza...
Doppio sogno...
Haiku XIV...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...
Contrappasso...
Inverno...
Attorno alla cera...
Passiamo tempo a pe...
Tanka 28...
Ritornando dall'agil...
IL MISTERO DELLA VIT...
Orme...
Come battiti d'ali...
La vera storia di Ce...
IO TI VEDO...
Carnevale...
Persona Amata che no...
persecuzione...
Attacchi di panico...
Un domani...
Quegl’occhi...
Basterà una rondine...
Quando ti vestivi co...
TRAMONTO...
Così...
Il bambino Dawn...
Non posso restare....
UN OTTOBRE NORMALE...
L'impervio sentiero...
Un'altra battaglia...
Fiabilandia...
Trasparenti sembianz...
IL FUOCO...
Filastrocca dello st...
Ipnosi...
Presenza....
Riflesso...
Dedica...
HAIKU B...
IL SORRISO DEL TRAMO...
CONTINUO A SOGNARE...
Guardando il cielo...
Il mare - Il progres...
Cuore d’ippocastano...
Cosmo sfiorito...
Passaggi...
Gianny Mirra...
Un Marinaio...
Dolce...
Mia Luce, mie tenebr...
L’interrogativo del ...
BOCCA A BOCCA...
Il mattino...
Prospettiva...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Amore

Amore
forza motrice dell'universo
radice generatrice dell'essere
per il quale ogni creatura
oltreumana si sente
nell'estatica esaltazione dei sensi
in cui la tua essenza
si rivela
e il tuo fine.
Amore da sempre cantato,
cercato e vissuto,
anelato e rimpianto,
negato, frainteso,
rifiutato, tradito,
infinite volte definito
tu resti realtà
ancora ignota,
misterioso sentire,
al confine tra gioia e dolore,
chiave tu sei che
la porta della Vita disserri
incurante se di pene ed affanni
e di effimero vano piacere
causa tu sei per ogni mortale.



Share |


Poesia scritta il 26/08/2016 - 06:35
Da Aurelia Strada
Letta n.468 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Vi ringrazio tutti ,coralmente,essendo impedita nell'intento di trattenermi su ogni singolo commento da rilevanti improvvise preoccupazioni. A tutti voi buona serata.Aurelia

Aurelia Strada 26/08/2016 - 18:04

--------------------------------------

Una descrizione molto accurata e veritiera, 5*, buona serata!!

Chiara B. 26/08/2016 - 17:39

--------------------------------------

Molto ben costruita questa poesia sul sentimento che s'inocula nell'uomo come una malattia desiderata sin dalla nascita e fino alla morte.Ciao Aurelie.
5*

salvo bonafè 26/08/2016 - 13:27

--------------------------------------

molto bella complimenti 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 26/08/2016 - 12:43

--------------------------------------

molto bella complimenti 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 26/08/2016 - 12:43

--------------------------------------

Il mio elogio Aurelia... eccezionale et riflessivo poetar... ponderatamente sincero.
Serena giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 26/08/2016 - 08:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?