Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un tempo...un mondo....
Punti di vista...
Come un randagio...
Post meridiem...
SCRIVERE LIBERA D...
E poi di me...
PROGETTO ESTETICO (C...
Le chiavi del paradi...
GROVIGLI DI SOSPIRI...
NeRA...
La realtà percepita ...
Haiku...
La calunnia...
A TUTTE LE DONNE...
L\'unica verità...
Questo è il Natale...
GENTILEZZA...
IL MITE PORTINAIO...
Conserviamo la genti...
HAIKU 1...
Femminicidio...
Far del giorno...
La luce vince l'ombr...
GRIDARE MI FA BEN...
Scegli la Vita...
Sole o pioggia?...
Se le persone dedica...
DOVE FINISCE IL CIEL...
C'era una volta il r...
Colmi...
Un sogno anelato...
Le domande di Nicola...
Dove tutto ebbe iniz...
n° 28 (R/P)...
Oggi scrivo di te...
La malinconia è una ...
Ci sono sogni che mu...
Leggera...
Qual è la nazionalit...
Altrove ......
IL TEMPO FATTO ...
La panchina di front...
Un solo attimo...
Poi...
Guardo l'acqua......
L'altra metà del Cuo...
Lunghe passeggiate t...
Anima mia...
Creare, immaginare, ...
L'attimo dopo...
Sul bordo di un terr...
Gino...
PROGETTO ESTETICO (C...
Il mio tempo...
n° 24 (R/P)...
Una sera in Plaza de...
Ci amavamo...
nulla...
Ignoto pensiero...
Le tue parole...
Luminarie ingannatri...
Non voglio che il tu...
IL TEMPO...
Rattoppo...
UNA LETTERA MAI ...
Riscalda o sole!...
PUNTO E A CAPO...
Un giorno...
È stato un attimo ...
Il tuono...
L'alba ramata...
Il pianto di un bimb...
In Aspromonte...
Al tempo dei sogni...
LEGGERE...
Brividi...
In un lento fluire d...
Non spaventarti...
LA NOTTE MIA ALLEATA...
La vita è più forte ...
Ocra...
Diva...
QUEL CHE RESTA ...
Nomination...
C'e' un posto specia...
I ricordi....
Tempesta...
Questa felicità...
Non ci sei più?...
Così nascono le mie ...
Senza una ragione nè...
Arrivano alle cinque...
Quel lui che non è l...
Ricordi...
Nebbia...
Notturno amante...
Antoine e il Piccolo...
Vuoto...
Seguiterò...
La stima non si acqu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Accenti in Armonia

Disegnare vorrei
come in sogno
aurore inargentate
nascenti
sopra campi d’erbe
e su mari cobalto
mai viste prima
dove il vento bisbigli
splendenti segreti
vaganti in quegli spazi
immortali
in cui la luce
è danza purificata
che attrae
nella lingua agognata
dagli accenti
cantati in armonia.



Share |


Poesia scritta il 31/01/2018 - 09:33
Da Grazia Denaro
Letta n.848 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie a tutti della gradita visita e dei Vostri commenti. Felice Giorno, Grazia

Grazia Denaro 01/02/2018 - 10:43

--------------------------------------

TENERAMENTE STRAORDINARIA...
*****

Rocco Michele LETTINI 01/02/2018 - 09:19

--------------------------------------

Molto delicata, bellissima

Marianna Santini 31/01/2018 - 22:07

--------------------------------------

Non ti conosco ed è la prima volta che metto un commento su questo sito,ma la tua poesia è come una musica che ti rapisce e che ti porta via.Mi piace tanto quando leggo qualcosa che mi fa entrare in un'altro mondo.Complimenti.

Diodoro Gianluca 31/01/2018 - 19:26

--------------------------------------

sognante
delicatamente sognante
un sussurro di emozioni, di desideri, di auspici in un dipinto di gran classe
complimenti

laisa azzurra 31/01/2018 - 19:14

--------------------------------------

*****bella!

Marilla Tramonto 31/01/2018 - 18:00

--------------------------------------

è come se li avessi disegnati con questa mirabile poesia. cmq, se ti munisci di pennelli e colori puoi completare l'opera Grazia 5*

enio2 orsuni 31/01/2018 - 14:52

--------------------------------------

Molto piaciuta la tua bella poesia,eterea e delicata.Ben tornata.

Teresa Peluso 31/01/2018 - 14:51

--------------------------------------

Splendida armonia...delicata ed emozionante. Un sogno di poesia, vera Poesia! Complimenti un bacio Grazia e bentornata!

Margherita Pisano 31/01/2018 - 14:32

--------------------------------------

molto bella e delicata

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 31/01/2018 - 13:36

--------------------------------------

GRAZIA...Bellissimo sognare... è come viaggiare in mondi nuovi, senza paura. Scoprire emozioni e visioni mai viste prima, attratta cosi dall'irresistibile desiderio di evadere....bella poesia

mirella narducci 31/01/2018 - 11:56

--------------------------------------

Colori pastello per una poesia delicata ed eterea... molto piaciuta.
Complimenti

Marina Assanti 31/01/2018 - 11:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?