Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL CANAVESE...
Oggi non scriverò...
Volevo dirti...
fredde sensazioni...
Fare del male è una ...
Imploro...
Anime...
Visita al castello...
Come ad Agosto...
Oceano...
L'ECLISSI...
La poesia più bella...
Regalami un cerchio ...
Luna di giorno...
Campo di grano...
PAESE...
Oltre il limite...
Questo amore...
Il distacco in un ri...
Ho sempre avuto paur...
Il silenzio...
SOS...
Sentieri inversi...
Nessuno lo sa...
Solo un filo...
IL PRETE...
MATRIGNA...
La Notte....
HAIKU C2...
Miserere...
Decisioni difficili ...
Esperienza di vita e...
Quando più occhi non...
LE OMBRE DELLE ...
Segmenti sahariani...
Tanka 5...
Zum-zum...
SOGNANDO A OCCHI APE...
Noi (Tanka)...
E poi...
Distacco...
Il Fonte Pliniano (S...
Speriamo in estate...
Ispirazione...
Colori e musica...
Autunno...
Mare a Caorle...
Uniti...
Mistero...
L'Ordinazione...
coscienze orfane...
Gli occhi della mamm...
Endorfine o delle co...
Come nascono i bambi...
Frammenti...
Senza stagione...
Una candela spenta...
LA SOFFITTA DEI ...
Il ricamo...
La bellezza collater...
Ci si perda (la paro...
L'ORA DELLA CENA...
TRENI PERSI...
Tanka 4...
Il sole di Maggio...
In Rima...
Mi piacerebbe ti pre...
LA DITTATURA DELL’AP...
SognoAntropomorfo....
Bosco Verticale a Mi...
La Bugia...
Vivere la vita...
Davanti allo specchi...
Il vento...
Sposa fiorita...
L’illusione...
Natura...
La metempsicosi...
Accusata di non aver...
In alto mare...
Credo che nel mondo ...
Nome di donna...
Fucsia...
HAIKU B2...
Pianificare...
Fugacità...
E Ti Sogno Ancora...
Max Stirner...
Domani senza di te, ...
Vorrei volare come u...
L'ignoranza,che non ...
Tra le tue braccia, ...
VERSO L\' ETERNIT...
Milena e i doni dell...
Elisir...
Los Angeles notturno...
NATURA...
Desiderio...
IL NAUFRAGO...
È l'amore che conta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com





Li chiamano coraggiosi quelli che hanno salpato nell'oscurità, quelli che hanno continuato a remare in acque tempestose, quelli che non versano lacrime, quelli che hanno sconfitto la malattia. Li chiamano forti... ma nessuno potrà mai conoscere il volto inconsolabile della loro disperazione.



Share |


Aforisma scritto il 30/03/2020 - 14:09
Da Angela Randisi
Letta n.97 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Un aforisma di grande pregio.

Maria Luisa Bandiera 20/04/2020 - 18:09

--------------------------------------

Descrizione molto puntuale di quello che hanno sopportato tutte queste persone in prima linea! BRAVA

barbara tascone 20/04/2020 - 15:39

--------------------------------------

Ciao Antonio grazie

Angela Randisi 02/04/2020 - 18:53

--------------------------------------

Ciao Ernesto hai colto benissimo

Angela Randisi 02/04/2020 - 18:52

--------------------------------------

Angela, mi piace il tuo scritto. Hai evidenziato l’altra faccia della problematica. Oggi i medici hanno coraggio e qualcuno muore. Sono i nuovi eroi si dice. E nessuno sa della loro faccia prima di morire soli.

Ernesto D’Onise 31/03/2020 - 18:08

--------------------------------------

Molto bello e profondo questo aforisma.

Antonio Girardi 31/03/2020 - 11:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?