Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

la lampada dimenticata

"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua capacità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la vita a credersi stupido"
Albert Einstein



Stava li-palida e triste
una brutta macchia gialla
sulla veste bianco-celeste
della giornata,
la lampada dimenticata.


Il sole la accecava
e lei sognava
notte profonda,
quando univa la sua luce
ai raggi lunari
per illuminare
la strada smarrita
di un viandante.


Sapeva, che non era creata
per la giostra gioiosa
di scintille e colori,
che viveva
in un momento sbagliato
attendendo quello giusto,
che lo puo' trovare
solo chi è capace di aspettare.



Share |


Poesia scritta il 03/12/2018 - 13:00
Da darina naumova
Letta n.68 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


bellissima....

laisa azzurra 04/12/2018 - 19:53

--------------------------------------

La lampada cerca l'oscurità per rendersi utile....mi piace pensare che quella lampada siamo noi e che qualcuno la tenga il più in alto possibile. Versi molto belli ed importanti..

santa scardino 03/12/2018 - 20:57

--------------------------------------

Stupenda poesia.

Antonio Girardi 03/12/2018 - 19:17

--------------------------------------

Mi piace molto la tua poesia

Carmela Ferraro 03/12/2018 - 18:02

--------------------------------------

A volte nn bisogna aspettare...ma anche cercare chi ti stava aspettando.. un'altra lampada può illuminare il tuo cammino 😉

Carmela Ferraro 03/12/2018 - 18:01

--------------------------------------

DARINA....Gia ognuno ha il suo momento di gloria, per una lampada la notte è l'ideale dove può rendersi utile....ma il pesce che si arrampica sugli alberi la vedo dura credo che gli convenga rimanere nel suo habitat. I geni non debbono fare tante acrobazie! 5*****

mirella narducci 03/12/2018 - 17:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?