Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ode alla bicicletta...
GLI OCCHI NON INVECC...
Tanka 30...
+...
Una, nessuna, centom...
Strappi dell'anima...
La Grande Statua...
SEMPLICE PENSIERO...
In cambio di un tram...
TANKA 1...
Nel Canto della Sire...
Di lei parlerà il ve...
L'orecchino é impor...
Cuori innamorati...
Finestra...
Treno, mon amour...
Per chi ama la music...
Naracauli...
oggiscrivo...
Un respiro della not...
Aironi...
Stretta a te...
La pena capitale...
Cumuli di pioggia...
Bestiario di un corp...
Nell'acerbo sorriso...
L'amica alba...
Se la miseria del mo...
L' ALBA DELLA VITA...
Fragilità...
LETTURA ELEGANZA ...
HAIKU D1...
Nebbia e setaccio...
Decisioni difficili ...
Dove le parole finis...
Amare...
Di getto...
Mai la vita appare c...
I giudizi sono sempr...
Paperino non ricorda...
Derealizzazione...
Continua ricerca...
Sanguina il cuore...
Il Filo...
Senza un altro doman...
Me muae (mia madre)...
Dio sole...
Tanka 11...
All'amica ritrovata...
SEI BELLISSIMA...
Carnevale di fantasi...
A che serve tornare?...
LA PIUMA...
Tempo (misura terza)...
Tu, sempre con me...
Tanka 2...
TEATRO DI STELLE...
Sospiri...
AMORE...
Il re del ballo...
L’insegnamento del p...
Dedicata a Giuranna ...
tu esisti...
Ode Nonsense...
AMORE LEOPARDIANO...
Utopica speranza...
Doppio sogno...
Coronavirus ... quel...
Virus...
Dica trentatré......
La pazza...
Tanka 29...
Ci baciavamo...
tempo d'aurora...
Poi pensi di conosce...
Rondini in viaggio...
Virus......
Nel chiuder quella p...
La merlettaia...
HAIKU C...
Un danzare di voci...
Suggestione di Febbr...
L'ETA' DEL CINISMO...
Notte d'inverno...
Due amori all'età de...
IL DUBBIO...
Un giorno finito...
Spiriti protettori...
DANZA DELLA PIOGGIA...
La Casertana...
Notti infauste...
Se vuoi sapere a cos...
LE TUE MANI...
La luce dell'univers...
Non fermarti...
Sei tu il mio redent...
Il fiore di Ranchipu...
Decisioni difficili ...
Credevo......
Homo Italica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Le note del cuore

Vivevo i sentimenti
come nell'opera lirica
volavo fino alle stelle
in estasi folgorante
oppure piombavo
nell'inferno di Dante.
Troppo alte o troppo basse
suonavano le note del cuore.


Successe qualcosa di grave
caddi più giù
ma non c'era il fondo
precipitavo sempre di più.


Le cure
le cure dei cari
poterono fermare
l'inarrestabile discesa
e un piccolo lumicino
sperduto nelle tenebre
si rianimò.
Compii uno scatto potente
e cominciai la risalita
con immane fatica.


E ora son diversa
non canto più la lirica


van bene anche le canzonette.



Share |


Poesia scritta il 16/01/2020 - 09:30
Da Anna Maria Foglia
Letta n.164 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Un percorso sentimentale a volte è necessario per non esaltarsi troppo e di contralto sprofondare... Trovo nei bei versi della poetessa molta sincerità, profondità e anche e soprattutto autoironia! Molto apprezzata!

Carla Vercelli 29/01/2020 - 18:01

--------------------------------------

Nel contesto di un "testo" che non potrei definire propriamente poesia, le tre righe finali dipingono con personale ironia un magnifico e risolutivo cambiamento interiore.

Leo Pardiss 19/01/2020 - 08:51

--------------------------------------

@Anna Maria ringrazia tutti gli autori per le letture ed i commenti a Le note del cuore.

Anna Maria Foglia 18/01/2020 - 18:44

--------------------------------------

Grazie per essere sempre presente.

santa scardino 18/01/2020 - 18:37

--------------------------------------

Tutta la poesia è una metafora struggente che mostra lo scorrere della vita.
Mi piace molto l'ultima riga una nota che acqueta i versi precedenti.
Cari saluti

mare blu 18/01/2020 - 17:20

--------------------------------------

Un testo intenso intenso di profonde riflessioni, che attraverso metafore rende il significato della vita e dell'amore. Molto apprezzato

Alpan . 18/01/2020 - 02:50

--------------------------------------

Bella poesia introspettiva Anna Maria...
La lirica è stupenda e ci scuote molto, a volte troppo e così le canzonette diventano una colonna sonora che ci accompagna con serenità e qualche picco di follia...perché no?!!
Apprezzo anche la forza che sai esprimere...grazie!

Grazia Giuliani 17/01/2020 - 19:50

--------------------------------------

Consapevolezza e forza di carattere, ammirevole tu ed i tuoi versi. Un abbraccio.

santa scardino 17/01/2020 - 10:26

--------------------------------------

Mi sono soffermata sulla tua opera Anna Maria prima di andare, mi ha colpito il tuo dire in poesia...per sensibilità e verità è l'anima tua che parla! Stupenda! Un bacio

Margherita Pisano 16/01/2020 - 18:48

--------------------------------------

La vita è fatta soprattutto di canzonette, Anna Maria. Non dolertene.
Hai descritto benissimo gli alti e i bassi del cuore e dell'anima.
Bella poesia.

Francesco Soda 16/01/2020 - 17:36

--------------------------------------

Ti abbraccio...

Mirko D. Mastro(Poeta) 16/01/2020 - 13:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?