Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canzone triste...
Amaro...
Un biglietto, come u...
L'isola che non c'è...
Orme sulla sabbia...
TESTIMONIANZA DI FED...
PENSIERI...
Respirando l'aria...
Vorrei chiederti...
Shot down...
Dentini bianchi...
Sentiero interrotto...
Voglia di scrivere...
shhhh...
L'attrazione fisica ...
Vortice...
HAIKU A2...
Spiragli di luce...
Qualcosa è stato...
Sulle rive del nostr...
RIPARTENZA...
LUNA DEI FIORI 2020...
Ho dimenticato...
Bella Viola...
Chi rimane fanciullo...
Si fa giorno...
Haiku T1...
La storia delle decl...
IL TEMPO PER OG...
Ho bisogno di te...
Violetta...
Vicini vicini...lont...
I passerotti...
Caramelle...
Eco...
Un filo d'aurora...
FIORE RECISO...
UNA PERSONA STA CORR...
nulla é cambiato...
Alberi in fuga...
Riflessi di luna...
Il risveglio…di Mila...
BATTITO DI CIGLIA...
Gelsomino...
La biga marina...
È la voce del silenz...
L'Eden il mio giardi...
Il pontile...
Canto di un nuovo in...
In fondo si respira ...
Dalla dura quercia...
C\\\'erunu tempi....
Inshan Samash...
L' AMORE NEGLI OCC...
un esame lungo una v...
Un pensiero...
Il mio amico Giulian...
IL TESORO DISPERSO C...
L’Asceta...
Maria Goretti...
Il Sole Dopo L\'Oscu...
Stringimi più forte...
Trasposizione...
L’ARMONIA DELL’ESSER...
IERI, OGGI, SEMPRE...
Incisa nell'anima...
E...state...
Cammino...
SCREPOLATURE...
Non c'è niente di pi...
NATI LIBERI...
I tuoi battiti...
FINO A SERA...
Dedicata al Maestro ...
Fonti di vita...
Musica...
Celeste...
Angelo...
IN PUNTO DI MORTE...
Milano...
Covid-19 seconda fas...
Il Rasoio...
NELLE TUE MANI...
Una brutta persona...
ESTATE 2020...
La par condicio è qu...
Di carta velina...
Dolcissima e bella (...
Finalmente si RIPART...
Tàcciono...
LA BICICLETTA DEI VI...
La mia poesia...
innesto...
La fine di un viaggi...
In disparte...
Caciotte e carapaci...
Marinaio...
Io plurale...
Fuga dalla mente...
Tanka 35...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



I pulcini... pirottini (filastrocca per bambini)

C'era un gruppo di pulcini
morbidissimi e carini
nel pollaio spensierati
della danza appassionati.


Eran sempre in movimento
a ballare in gran fermento
come fossero in balera
dal mattino fino a sera.


Sgambettavano ritmati
tutti insieme scatenati
sparsi ovunque oppure uniti
dalla musica rapiti.


Mamma chioccia li osservava
molto fiera li guardava
non riuscendo a riscontrare
un dettaglio da cambiare.


"Son creature già perfette
dalle piume alle zampette!"
"Dei tutù potrei cucire
con plissè a non finire!"


Camminando goffa goffa
andò a prendere la stoffa
troppo poca per bastare
troppo scura per ballare.


Poi un'idea stupefacente
le si accese nella mente
ritagliò dei pirottini
dove mise quei piumini.


Da quel giorno i nostri amici
quando danzano felici
sembran muffin lievitati
pasticcini colorati



Share |


Poesia scritta il 04/04/2020 - 18:29
Da Dario Menicucci
Letta n.285 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Molto carina

Alessandro Vieri 05/04/2020 - 16:50

--------------------------------------

Troppo simpatica

Achille Procuranti 04/04/2020 - 22:48

--------------------------------------

Molto tenera,simpatica, carina una filastrocca che mette allegria e spensieratezza
Bravissimo

claudia bricchi 04/04/2020 - 21:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?