Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scrivo...
Sei arrivata tu...
Lo scatto immortale...
Il finale insegui...
Si è veramente giust...
HAIKU E...
Nuovi raggi di sole...
Abbiamo regalato due...
RIFLESSI...
Dissolvenza...
PENSIERI CHE VOL...
Il Girasole Rubato...
CUORE SENSIBILE...
IL TRIONFO DELLA COS...
Noi...
Monoblocco...
E si che per biondal...
Esse...
Novello Icaro...
Navigare...
Il piacere nel goder...
San Lorenzo...
Notti d'Orione...
Tra le parole che no...
Ogni volta che mi ba...
La pineta dei sogni...
Camelot...
Quando papà scacciav...
ONORE E LODE...
I KRUMIRI...
Composizione n.401...
Sognare l'amore...
Lemma D'amore...
IL MONDO TI DEVE QUA...
RISCOPRIRE L' AMO...
Acqua...
L'ultimo desiderio...
Partita con la Morte...
Angela...
Festosa Luna...
Attesa di te...
Incerto...
Quel sorriso a metá...
NOI POETI IN ERBA...
Lei è a casa...
Il pianto del mare...
Lacrime amare...
In un soffio di ciel...
Calicanto...
Il matrimonio non è ...
LA MORTE LA ...
Compagne di scuola...
Ad occhi chiusi...
Uomo ma anche donna...
Leggeri i corvi si a...
Abbozzo...
Il Lupo e la Luna...
In tre minuti...
Speme...
Il luogo dell'ombra...
Le parole...
Sorrido...
BELLA SCOPERTA...
EQUILIBRIO E FO...
Membrana del mondo...
Donna troppo eccessi...
Antiche Magie...
Affascinati...
Utopia di un parados...
Momenti magici...
Alternative...
SCIVOLO LUDICO...
Le fronde...
Irrilevanza...
Il Dio che intendo i...
Nuove note...
Lascia che il mio cu...
IL TORMENTATO...
Resisto...
Tutto in una mano...
Continuare a vivere...
Oublier...
NOTTE D’ESTATE...
La transumanza...
Spine...
TUFFO NEL PASSA...
Non mi è facile esse...
DOMANI...
Lettera a un gattino...
Non avere più la rea...
Come piace a te...
Cammineró...
Estate...
Afflato di luna...
La Sindrome...
Scarroccio...
Il respiro ci indica...
Baciata dalla rima (...
SUPERLUNA...
La classe non è acqu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Dietro la porta

Senti piangere,
sussurri sommessi che riesci
appena a percepire,
uno scandire asincrono di un pendolo
che oltre il tempo misura altro tempo.
Dietro la porta trattieni per un attimo
il respiro, l'ignoto dipana le sue trame
di anfore infrante e templi in rovina,
in quei silenzi nei quali riesci a sentire
cantilene di parole sussurrate.
Un fluire di vita che credi non ti appartenga,
ma che ti coinvolge di più di quanto tu possa pensare,
così prigioniero di amare sensazioni
che non riesci più a decodificare.
Dietro la porta senti sussurrare,
un pianto lieve tra i singhiozzi,
voce amara di dolore intriso di lacrime,
che chiama inascoltata,
il cui significato ti sfugge perché non sei dentro,
a poter capire chi sei e perché resti fuori?
Eppure un vento leggero ti accarezza il volto,
lo rinnova di colori tenui di vita,
mentre ascolti ancora il rumore sordo,
di un movimento anomalo di un dondolo che culla bambini divenuti adulti.
Dietro la porta, in attesa, ascolti, sei costretto ad ascoltare, la coscienza che racconta la memoria dei sentimenti che in flashback improvvisi
ritorna, il crepitare di ceppi immaginari che ardono,
in un altrettanto immaginario fuoco sacro che consuma.


Share |


Poesia scritta il 26/06/2020 - 09:05
Da Alpan .
Letta n.294 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella.

Antonio Girardi 28/06/2020 - 09:07

--------------------------------------

Vorremmo tenere fuori dalla porta quello che ci fa soffrire, ascoltandoci a volte riusciamo a trasformare il dolore, almeno il tempo di un soffio di vento...
Una poesia molto intensa...

Grazia Giuliani 27/06/2020 - 17:20

--------------------------------------

Quando basta un semplice rumore, o un profumo, per far riemergere tutta una vita di ricordi e di emozioni strette al cuore... Un tornare indietro emozionalemnte con versi assai coinvolgenti e dalla grande carica descrittiva!


Alessia Torres 26/06/2020 - 15:56

--------------------------------------

Splendida come sempre. Complimenti Alpan

MARIA ANGELA CAROSIA 26/06/2020 - 14:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?