Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

COZZA...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...
Viviana forse...
Amata mia Signora...
Per Lei...che è mort...
NONNA PIA IN CARROZZ...
L’autore del tomo- S...
Verde azzurro mare...
I colori di quel 2 A...
Milonga...
Bologna...
Vorrei esser vento...
Cercando cercando...
LA SUOCERA...
LA RAGAZZA NELLA PIO...
In dissolvenza...
Prendi esempio dalla...
Agosto...
FRAMMENTI DI UN...
Tristezze...
Leggiadra melanconia...
SAI......
Lucciola...
Nina...
Alla roggia...
E25 verso Novi Ligur...
Le barche gialle...
Il ritorno...
Luci sul mare...
Il gioco - parte sec...
fine giugno...
Una vita senza amare...
IL DONO...
Ricambio generaziona...
Ogni Mente a Suo Mod...
Vibranti emozioni...
Rinchiusa...
I giardini di Majore...
Una folata d'oblio...
Foglia unica...
UNCINETTO...
28 luglio...
Non temo la morte pe...
Chimera...
Preserva... emh, pre...
VIAGGIO PER MAR...
A li mortacci...!...
UNA GRANDISSIMA STEL...
La notte dei pensier...
L’autore del tomo- S...
Una voce nel vento...
Ti chiedi ancora cos...
Misero uomo...
Prigioni...
Il poetastro...
Viltà...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Antichi ricordi

L’odore della legna che arde,
Il calore del braciere sotto un tavolo alto...


Mia zia rugosa e forte
Risate e chiacchiere e telai e silenzi scanditi solo dal ritmico suono dell’ago e del filo intenti a seguir ghirlande sulle tese tele.


Le strade vuote d’inverno e colme d’estate di seggiole in cerchio d’avanti a portoni dorati...


E chiacchiere e pianti e risate e...
Mia zia rugosa e forte.


Il passato è così reale e caldo e sincero, il futuro un cumulo di cenere e di niente.



Share |


Poesia scritta il 04/07/2020 - 11:10
Da Daniela Candita
Letta n.129 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Scusaaa, il cell scrive a modo suo Da leggersi :versi carichi di vita e di sentimento !

Alessia Torres 04/07/2020 - 17:43

--------------------------------------

Versi calcoli di vita e risentimento veri...quelli della autenticità del passato! Ce li hai fatti rivivere con le tue emozionate e affettuose parole...

Alessia Torres 04/07/2020 - 17:41

--------------------------------------

Gradevolissimo testo. Mi hai fatto tornare indietro anche nel mio tempo. Scrittura efficace, ritmo scandito dalle nostalgie salvifiche in un tempo irto d'incertezza.

Aurelio Zucchi 04/07/2020 - 15:13

--------------------------------------

Grazie mille Mirko D. Mastro (Poeta).
Le tue parole mi incoraggiano sempre alla scrittura...

Daniela Candita 04/07/2020 - 12:55

--------------------------------------

Grazie mille Mirko D. Mastro (Poeta).
Le tue parole mi incoraggiano sempre alla scrittura...

Daniela Candita 04/07/2020 - 12:25

--------------------------------------

Bellissimi immagini in questo testo quasi commovente. Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 04/07/2020 - 11:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?