Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

firenze santa maria ...
uomo...
Chi voglia sfamare l...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...
Emozioni...
Granuli...
INCONFONDIBILI...
Parlami ancora...
AMORE PRIGIONIERO...
Il Plagio...
Senza la pace univer...
Il ladro di felicità...
L' INCONTRO...
Solamente attese...
Il tappeto volante...
La Porta Secondaria...
Senza ali...
Haiku n°14...
La poesia ha radici ...
Risvegli...
La fattucchiera...
Abbiamo imposto uno ...
I CANI E GLI ESSERI ...
OGGI SPOSI (juniores...
A26 da Novi Ligure...
Dalle cime alla foce...
Sterpaglie...
I due Dobermann...
LORO...
La mia terra...
ASCOLTA...
Guardo...
21:47...
SOLITUDINE LIBERTA...
Una canzone...
In tema di razzismo:...
Fiore...
Bologna, 2 Agosto 19...
ALLA STAZIONE...
Cammina con le scarp...
I dubbi del poeta...
Piccola lezione di s...
Straniero...
L\'uomo con la valig...
SI TRASFORMA...
Come navi sospese...
Viviana forse...
Amata mia Signora...
Per Lei...che è mort...
NONNA PIA IN CARROZZ...
L’autore del tomo- S...
Verde azzurro mare...
I colori di quel 2 A...
Milonga...
Bologna...
Vorrei esser vento...
Cercando cercando...
LA SUOCERA...
LA RAGAZZA NELLA PIO...
In dissolvenza...
Prendi esempio dalla...
Agosto...
FRAMMENTI DI UN...
Tristezze...
Leggiadra melanconia...
SAI......
Lucciola...
Nina...
Alla roggia...
E25 verso Novi Ligur...
Le barche gialle...
Il ritorno...
Luci sul mare...
Il gioco - parte sec...
fine giugno...
Una vita senza amare...
IL DONO...
Ricambio generaziona...
Ogni Mente a Suo Mod...
Vibranti emozioni...
Rinchiusa...
I giardini di Majore...
Una folata d'oblio...
Foglia unica...
UNCINETTO...
28 luglio...
Non temo la morte pe...
Chimera...
Preserva... emh, pre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La chiave d'albergo

Se il giorno avesse un volto
e la notte un’anima,
io mi beerei a guardarti.
E se il sole avesse un solo
raggio da prestarmi
illuminerei il nostro
cammino evitando
il peso dei ricordi.
E se il vento smettesse
di imprigionare il profumo
dei ciliegi in fiore e
trasformasse i miei
infruttuosi sospiri
in generosa linfa,
forse potrei ancora gioire
alla nascita di un germoglio,
o per il volo di un gabbiano
che spacca il rosso del tramonto.
Se,se, se…tu non fossi
un sogno racchiuso
in una chiave d’albergo,
con inciso il numero:
‘uno, sette e quattro.
Ho aperto gli occhi
amore mio, eri solo
un sogno, un dolcissimo sogno.


Share |


Poesia scritta il 25/07/2020 - 23:18
Da santa scardino
Letta n.142 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un bel componimento, brava! Piaciuto.

Maria Luisa Bandiera 28/07/2020 - 07:56

--------------------------------------

Belle le immagini, belli i ricordi e bella tutta la poesia. Il tutto fuso in un bellissimo sogno. Brava!

Afrodite T 27/07/2020 - 13:05

--------------------------------------

Un sogno che si palesa in tutto il suo splendore poetico e di accostamenti surreali di alto spessore.

Francesco Scolaro 27/07/2020 - 12:58

--------------------------------------

Una poesia meravigliosa. Complimenti Santa, brava come sempre

Teresa Peluso 26/07/2020 - 20:11

--------------------------------------

Questa poesia merita di essere elogiata come la stessa autrice, attenta allo stile e capace di esprimere un bellissimo sogno. Bel traguardo. Complimenti.

Ernesto D’Onise 26/07/2020 - 19:50

--------------------------------------

Che bella questa poesia...la parte finale poi con il numero inciso sulla chiave...e il bellissimo sogno...tocca il cuore!Brava Santa

barbara tascone 26/07/2020 - 19:12

--------------------------------------

Se che vorrebbero diventare si. Splendida

MARIA ANGELA CAROSIA 26/07/2020 - 14:02

--------------------------------------

Quanti bellissimi se...Brava!

Astra Sil 26/07/2020 - 13:25

--------------------------------------

La chiave numerata di una stanza dove forse è cominciato quel sogno diventato realtà e poi ora ritornato ad essere un sogno. Molto bella! Ciao Santa

Anna Maria Foglia 26/07/2020 - 12:42

--------------------------------------

SANTA...Quella era la chiave del tuo sogno...meraviglioso in cui abbandonarsi e ritrovare l'amore. Magnifica poesia

mirella narducci 26/07/2020 - 12:31

--------------------------------------

Amici! Affascinata dai vs commenti vi dico "GRAZIE"

santa scardino 26/07/2020 - 11:45

--------------------------------------

In conclusione componimento di un certo calibro che assume un valore piuttosto consistente nella parte centrale per culminare in una mirabile chiusa che peraltro l'ho trovata originale. Ricordo espressi e non repressi. Uno, sette e quattro... numeri a mio non casuali.
Metti pure il cinque ovverosia il numero delle stelline massime con la quale voto il tuo componimento.
Brava e alla prox!!!

Giuseppe Scilipoti 26/07/2020 - 11:18

--------------------------------------

Poesia meravigliosa, nonostante un solcare nelle acque della malinconia l'io lirico riesce a remare di gran lena tanto da riconoscere e trovare ampi spazi per le il sentimentalismo e le sue stupende espressioni.
Inoltre, un comparto fondamentale della poetica sono le immagini e gli accostamenti.
Riscontro una poetica garbata nella quale scovo grande sensibilità e spessore, ogni verso viene centellinata o comunque mi dosato con dovizia...
(segue disamina)

Giuseppe Scilipoti 26/07/2020 - 11:14

--------------------------------------

Versi stupendi nel contenuto testo. Se il
giorno avesse un volto e la notte un'anima
non resta che liminare i sogni..
Santa.. buona domenica..

Salvatore Rastelli 26/07/2020 - 08:53

--------------------------------------

Poesia questa in una chiave molto particolare. Ricca di sentimenti e immagini. Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 26/07/2020 - 08:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?