Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dentro...
L' Orient-Express st...
Mio caro mare...
Ieri era un giorno n...
Disegni su un vetro ...
IL TRITACARNE...
L’autore del tomo- S...
La terra ha le sue d...
Pensierini...
BURATTINI...
Il mio Tempo (poesi...
S'alza l'aurora...
Rêver Sogno...
Stanotte......
Le meraviglie della ...
Può succedere......
Luna rossa...
Imperfetto...
L'ipotesi Gaia...
HO LA MANO SCONTROSA...
UNA PICCOLA BAIA...
LABIRINTO...
Amiche...da sempre...
SOLO L'AMORE E' SPER...
Hic et nunc...
NELLE PIEGHE DELLA P...
se mi dicessi ama...
cara Franca Valeri...
Montagna...
Infinito amore...
L'amore è come la lu...
gocce di cioccolato...
Prime ore del giorno...
LA CANTONATA...
Non c’è altro alla f...
Il maranga...
Illusioni di un poet...
Inaspettatamente...
La morbidezza è un v...
Il tempo esiste solo...
Fuori dal tempo...
L'usignolo...
Baciata Dal Sole...
Sogni...
Il funerale del cort...
Un buon raccolto...
In zattera,naufrago,...
L'appuntamento in ba...
Insigne professore...
L'ultimo Jazz...
Nel silenzio...
Sera...
Lacrime...
I momenti felici som...
Ritrovarti...
UMANA ESSENZA...
Le ore dei Desideri...
L’autore del tomo- S...
Haiku M1...
Un giorno (racconto ...
Giuro...
Sotto al quadro di V...
L’Orient-Express sta...
Somnum interruptum...
Di tutte le cose cos...
SENZA FORSE ..........
Anime sospese...
Amore perduto .....
Per Amore...
CORLETO...
Poesiola...
22:48...
Il cigno...
La bella estate...
Saremo i lembi...
Verde bosco d'agosto...
Tuffi allegri...
Vita...!...
Dopo la tempesta...
Bolsena...
La forza dei pensier...
lapidee forme...
Vinile...
Non si può resistere...
non soffia più...
ANIMA...
firenze santa maria ...
uomo...
L'AVVOCATO DEL GOVER...
Un uomo...
EBBREZZA...
Forme...
L’autore del tomo- S...
Camouflage...
LA BOMBA DELL'IGNORA...
COZZA...
Andi grori...
Farfallina colorata...
HAIKU C2...
Konnichiwa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



FRAMMENTI DI UNA MADRE

Madre sul ciglio della strada
ferma come una pietra
davanti all’uscio della casa
illumini l’ombra
con la tua testa bianca.
Respingi il domani
e quella spina nascosta
che ama ferirti
solo per ricordarti
che sei ancora viva.
Chi più forte di te
cullò la tempesta…
E’ dalle tue labbra
che si accese
il fuoco dell’amore.
Con i tuoi affanni tra le braccia
non lesini sorrisi
mai per te gratitudine ci fu
con lodi e baci.
La tua ragione
è un cuore generoso
per chi hai amato
ed amerai per sempre.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 01/08/2020 - 18:47
Da mirella narducci
Letta n.134 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Dolce e commovente poesia Mirella

Lucia Frore 03/08/2020 - 19:41

--------------------------------------

molto bella e significativa...sempre molto brava...

mario Righi 02/08/2020 - 11:28

--------------------------------------

Attingono penna e occhi a una copiosa vena di versi, complimenti.

Jeremy Belle 02/08/2020 - 09:48

--------------------------------------

I primi 5 versi e il titolo sono qualcosa di meraviglioso.
Complimenti

Mirko D. Mastro(Poeta) 02/08/2020 - 07:26

--------------------------------------

Bellissima poesia

Angela Randisi 02/08/2020 - 07:17

--------------------------------------

Si, è una bellissima prosa poetica.

Ernesto D’Onise 01/08/2020 - 22:18

--------------------------------------

Bella questa immagine di donna madre che malgrado gli anni resiste imperterrita al peso del tempo trascorso col viso segnato dalle intemperie della vita ma col cuore slanciato per raggiungere l'amore profondo....Ciao mia cara poetessa

Francesco Scolaro 01/08/2020 - 19:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?