Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Siamo a Dicembre...
La palla di vetro...
Ai Margini del Cielo...
Ho rubato i sogni...
Essere in contatto c...
Bocciolo di rosa...
Chapeau!...
El Boxeador...
Alta marea...
Il viale del tramont...
scendiamo insieme...
Il ghiaccio si color...
Occhi intrecciati...
Dal micro al macro c...
Mi manchi...
AMORE PRIGIONIERO...
ZONA DISCO...
L'uomo spirituale,sc...
Dove regna l'amore n...
Come sempre...
La Poetessa che sorr...
Divchyna...
Città sconosciuta...
Il suo amore per ess...
Nostalgie...
Sul moscone del nost...
A volte si misura il...
La carrozza di Gurdj...
Cuor puro...
Nel profondo sonno...
Natale Francescano...
PASSIONE SCINTILLA...
Mirko D. Mastro...
Pel bottaccio...
Ad occhi aperti vivo...
Nessuno é cosí bra...
La Terra che sussurr...
Asceta...
Sangue di Medusa...
Intimo...
RESPIRO...
Non sempre è buio...
Vorrei...
Paolo...
A NATALE...
Cyrano...
QUANDO IL GIORNO MUO...
I colori dell'autunn...
Sguardi d'amore...
STORIE DI GUERR...
Inviando al cielo la...
e, piove......
Attimo...
ERI IL SOLE...
Curvatura....
E' uno di quei giorn...
Montagne russe...
La Pantera...
VORREI...
Il mio compito è pro...
Scampoli...
Un volo in su e qual...
Vuoto Lunare...
L'avvocato di Dio, o...
MALINCONIA...
E POI SI VEDRA’...
Aroma therapy...
Osservando il cielo,...
Il tempo passa...
Tempo di Natale...
SE IO FOSSI...
SOGNI DESIDERI I...
Appeso ad un aquilon...
Attàrdati sulle mie ...
L'oltraggio...
Agnese VISCONTI...
L' amore...
L'imperfezione...
VOLI DI VERSI...
**Tanka**...
Fantastica luna...
Quando la Notte sopr...
Se sei donna...
Da qualche parte...
Il copritavolo nuovo...
Affidai al silenzio...
Elicriso...
Mondi infiniti...
Il fiume splendente...
Fine di un matrimoni...
Coccinella...
Foglie...
Autunno colorato...
In un filo di voce...
IN INGHILTERRA È IL ...
Scusami......
Caramelle...
ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Come questa lacrima

Dondola una foglia,
si stacca dal ramo,
scivola piano
rifugiandosi al suolo,
come questa lacrima,
esule dal cuore,
s’adagia sull’anima
e ne fa sua culla.



- l’illustrazione è di mio figlio Massimiliano Zinnanti


Marina Assanti
14.9.22



Share |


Poesia scritta il 27/09/2022 - 14:34
Da Marina Assanti
Letta n.170 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Tonino, angelo di o.s., sono sempre dolci, affettuosissime e generose le parole che mi rivolgi. Massimiliano è tanto una bravo ragazzo e ha una fidanzata come lui. Ti ringrazio di cuore per la tua presenza, amico caro, serena giornata, ciao
Marina

Marina Assanti 29/09/2022 - 11:02

--------------------------------------

Il Carissimo Massimiliano ha avuto la fortuna di avere la Mamma dal cuore più buono del mondo, il Miglior dono di chi Ama senza Misura Con affetto Tonino

FADDA TONINO 29/09/2022 - 10:45

--------------------------------------

Un sentito Grazie,
Caterina, per le belle parole rivolte alla mia piccolina e a mio figlio.
Buona serata

Marina Assanti 28/09/2022 - 21:35

--------------------------------------

Breve, ma vibrante nell'anima. Bellissima poesia, complimenti anche a tuo figlio per il disegno.

Caterina Alagna 28/09/2022 - 20:25

--------------------------------------

I tuoi splendidi versi, il tuo commento, il plauso a mio figlio, Jean... tutto conservo gelosamente nel cuore...di cuore ringraziandoti sempre... angioletti compresi

Marina Assanti 28/09/2022 - 10:40

--------------------------------------

Grazie di cuore, Antonio, per lo splendido commento, sempre attento e generoso

Marina Assanti 28/09/2022 - 10:36

--------------------------------------

Grazie di cuore, Salvatore,
sempre gentilissimo e presente

Marina Assanti 28/09/2022 - 10:33

--------------------------------------

E plauso grande al giusto figlio artista d'una donna artista sensibile e unica nel profondo dell'animo...

Jean Charles G. 28/09/2022 - 10:28

--------------------------------------

Ciò che s'allontana dalla vita rimane nel sentire profondo della vita. Tra materialità e eterea esistenza scorrono i versi e l'uso delle metafore dà il colore a quella foglia che con dolcezza torna alla terra sciogliendosi per rinascere ma non morendo mai nel sentire profondo dell'anima.

"E mentre il vento
mi dondolava nell'aria
vidi la madre Terra
che con braccia aperte
m'attendeva.
Allora le sorrisi
e mi lasciai cullare.
No, non temete per me,
non piangete...
Se un tempo fui viride foglia
oggi son linfa
e da me altre foglie
nasceranno."


Jean Charles G. 28/09/2022 - 10:27

--------------------------------------

Poesia minimale, dolcissima e malinconica, con la stagione che fa riferimento e un piccolo dolore che non vuole disturbare, come sono gli animi silenziosi ma vivi, che nella poesia trovano espressione, certamente alta. Sempre brava.

Antonio GARGANESE 28/09/2022 - 08:53

--------------------------------------

Poesia dolce bella pacata.
Complimenti Marina

Salvatore Rastelli 28/09/2022 - 08:30

--------------------------------------

Mary, la tua dolcezza mi commuove sempre più. Grazie di cuore, tesoro, ti abbraccio forte

Marina Assanti 28/09/2022 - 00:09

--------------------------------------

Quella foglia anche se caduta viene cullata dal sole e dalla tua dolcezza.
Davvero tenera

Mary L 27/09/2022 - 22:29

--------------------------------------

Cosmos mi commuove profondamente il tuo commento. Grazie di cuore, come detto, sei persona e autore molto sensibile e attento. Buona serata e ogni Bene a te

Marina Assanti 27/09/2022 - 20:56

--------------------------------------

Lieve oscillazione della foglia dal cuore al sentimento dell'anima. Sei Poetessa finissima, altrettanto sensibilissima. La dolcezza ti appartiene in versi eccellenti. Buona serata Marina e buon tutto.

Cosmos Creative 27/09/2022 - 20:40

--------------------------------------

Grazie per il delicato commento, Aquila della Notte, gentilissimo

Marina Assanti 27/09/2022 - 19:05

--------------------------------------

Grazie di cuore per l'attenta lettura,
Francesco

Marina Assanti 27/09/2022 - 19:04

--------------------------------------

Grazie, Mirko, grazie sempre Mastro Poeta, anche per Max

Marina Assanti 27/09/2022 - 19:01

--------------------------------------

Un sentito grazie, Maria Luisa

Marina Assanti 27/09/2022 - 18:59

--------------------------------------

Dolce delicatezza poetica come foglia volteggia.

Aquila Della Notte 27/09/2022 - 18:54

--------------------------------------

Tenera poesia velata di tristezza dove i colori dell'autunno raccolgono e cullano ogni lacrima imprigionata nei cuori e nell'anima di chi è sensibile e dolce. Bella

Francesco Scolaro 27/09/2022 - 18:50

--------------------------------------

Bellissima poesia e altrettanto bella è l'illustrazione.

Mirko D. Mastro 27/09/2022 - 18:39

--------------------------------------

Ogni verso è una piccola perla.

Maria Luisa Bandiera 27/09/2022 - 18:31

--------------------------------------

Grazie, Zio Frank, mi fa piacere
che ti sia piaciuta

Marina Assanti 27/09/2022 - 18:29

--------------------------------------

Bellissima

Zio Frank Storie del gufo 27/09/2022 - 18:23

--------------------------------------

Grazie, Anna carissima poetessa e amica, grazie di cuore... anche per Max.
In fondo siamo tutti foglie... e lacrime in cerca di consolazione

Marina Assanti 27/09/2022 - 17:21

--------------------------------------

La vedo la foglia che volteggia triste, non più sul ramo, la lacrima invece la noto piccina sul cuore che dorme un po' stanco. Piccolo gioiellino anche questo, per grande poetessa. Complimenti a Max per l'illustrazione, è veramente bravo!!

Anna Cenni 27/09/2022 - 17:08

--------------------------------------

Grazie, Ernesto, gentilissimo

Marina Assanti 27/09/2022 - 16:46

--------------------------------------

Bel lavoro, scorrevole, ben scritto. chiusa interessante.

Ernesto D’Onise 27/09/2022 - 16:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?