Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Grigio e Senzanome...
Isocronismo 2.0- 16,...
SIRENE...
Rosa...
Ruvidi gradini...
Il grillo parlante...
Vespasiano rionale...
Dadi...
Keiryu...
Ti ho inventato io...
LASCIARSI OGGI...
Il battesimo del mar...
La notte...
Indispensabile...
Isocronismo 2.0- alt...
IL MATRIMONIO FALLIT...
Quando la giustizia ...
La fiammante monopos...
Policromia...
Oh mare!...
Se mi chiedi perché...
Toti, uno de’ míi om...
Ubbia legislativa...
Il volto di mia madr...
La stanchezza che ...
QUESTA SONO IO...
Di sera...
Isocronismo 2.0- nei...
Che si dice?...
Un violinista in met...
Che colori ha la tua...
Rilassano i pensieri...
iIl mio micino dorme...
Unione Sarda...
UN GIORNO D\\\'AUTUN...
In treno...
Un salto nel futuro...
Profumo di Mare...
Delicato...
Isocronismo 2.0- nei...
Cinerina libertà...
D'un cuore svanito...
Inverno eterno...
Le parole usate...
IL MONDO RESTA...
Grazia Deledda...
IL TEMPO UN MO...
Mani in pasta...
Caduche fiammelle ac...
SCHEGGE...
Il violino a tracoll...
Coesi e coevi (tutti...
Estate venti ventiqu...
Nel bosco...
Bungei Senryu...
L'albero della vita...
Un capolavoro...
L' anima tòrta...
I savoiardi...
Le persone si lament...
Ci sei solo tu...
Bianca...
Rime libere...
Insigne professore...
LA BELLEZZA CI ...
A fili di refe...
Alghe...
Alcuni dei miei pens...
IL DESIO...
Che macello!...
Il mio necrologio...
Gio Gio...
A Giulia...
PICCOLA CHIESETTA...
In riva al mare...
L'essere umano stolt...
Ilarità e mestizia...
Mi hai dato un bistu...
Come se...
Il di me sguardo...
Come parigine sulle ...
L'amico improvvisato...
Anime in volo...
Fin oltre la cima...
Il Tempo...
Nunc scitote de dubi...
VICINO A TE...
Rosso di neve...
L'innaffiatoio di po...
Mani rotte (tutti i ...
Chartreuse (thème)...
MADRE...
Come aria respirando...
La stanza... La visi...
La libertà dei penta...
L’arcobaleno dell’an...
Ali di cielo...
Rilievi Celesti...
Forse il Mare...
SCI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Mix Up

Voglio mischiare
il mare col cielo
sentire strapparmi dal vento
scuotermi forte
aggrapparmi alle idee
di uno che corre
senza sapere
da che parte voltare.
I morsi da fame
mi forano il naso
quando di fiori mi cibo
e poi vorrei solo dormire
tra i rami ed ascoltare
un canto fallito
che senza musica
non riesce a tacere.
Vorrei volare alta
come eremita
senza gente più
da seppellire
sotto menzogne passate
in riserva.
Finire schiantata
nel blu scuro infinito.
Per una volta
vorrei provare e per sempre
quanto un attimo dura.


Share |


Poesia scritta il 16/09/2023 - 07:45
Da Anna Cenni
Letta n.282 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Waw un commento..poesia degno di un poeta scapigliato e maledetto!! Grazie Mirko

Anna Cenni 18/09/2023 - 12:41

--------------------------------------

Tra le vette inviolate
si fa luce, al modo
deglu scapigliati versi,
così tenace
una fonte ancor più arrogante
di quel lussurioso demone.
Come ne fosse la cura
incurante dei ghiacci eterni,
dalla quale sgorga
perenne acqua gelida e pura.
i suoi zampilli nell’aria
pungente al crepuscolo



Mirko D. Mastro 18/09/2023 - 08:37

--------------------------------------

Grazie mille mareblu, chissà, forse sarà per la prox. volta!!

Anna Cenni 17/09/2023 - 11:54

--------------------------------------

Ciao Anna, Qualunque sia il tuo tema (anche mix up) Sai creare immagini molto belle. Complimenti! Forse mi sarebbe piaciuto sentirti voglia di ascoltare un canto gioioso pieno di musica dolce.

mare blu 17/09/2023 - 09:07

--------------------------------------

Un grazie commosso a voi autori, Francesco e zioFrank!!ovvero ai due Franceschi!!

Anna Cenni 16/09/2023 - 20:37

--------------------------------------

Voglio amare il mare e il cielo sentire il calore del sole abbracciare forte stringermi al seno delle stelle di un sogno senza finire.

Zio Frank Storie del gufo 16/09/2023 - 19:31

--------------------------------------

Si avverte forte il desiderio di evadere da condizioni che nulla anno più da offrire ad un'anima libera e desiderosa di sogni per toccare vette dove il vento suona la sua melodia. Brava Anna, ciao

Francesco Scolaro 16/09/2023 - 15:36

--------------------------------------

Grazie mille Mary!!

Anna Cenni 16/09/2023 - 13:44

--------------------------------------

Bellissimo volare alto senza pensieri

Mary L 16/09/2023 - 13:21

--------------------------------------

Grazie di cuore Mirella, mi è piaciuto un sacco il tuo commento!!

Anna Cenni 16/09/2023 - 12:29

--------------------------------------

Grazie infinite, ma non sarà la vita che ha abusato troppo di me caro Mirko?

Anna Cenni 16/09/2023 - 12:28

--------------------------------------

ANNA...Meravigliosa poesia. Annullarsi è un modo come un altro per fuggire da una realtà troppo crudele. Dissolversi e perdere la propria individualità è un peccato si ha ancora molto da donare da dire. Un abbraccio grande.

mirella narducci 16/09/2023 - 12:13

--------------------------------------

"Sono incredibilmente triste e confuso. Ho abusato troppo della vita. (...) lo dico con ardore, con fede, di sogno in sogno" in un attimo (Paul Eluard, lettera a Gala)


Complimenti


Mirko D. Mastro 16/09/2023 - 11:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?